Risultati partite Aosta Gladiators, il weekend dell’hockey

Tutti i risultati delle formazioni degli Aosta Gladiators impegnate nei campionati di hockey su ghiaccio

Esordio che mette in luce una crescita, nella seconda fase del campionato nazionale femminile, per le ragazze del Girls Project, la formazione emanazione dei Gladiators. Le nostre atlete sono riuscite a chiudere in vantaggio il primo drittel, poi le avversarie hanno allungato nel resto dell’incontro, ma favorire l’amalgama in un’esperienza innovativa, mirata a consentire loro di continuare a praticare la disciplina, era -su tutti- l’obiettivo di questa stagione. Il prossimo impegno sarà sabato 1° febbraio, sul ghiaccio di Aosta, alle 18.30, quando arriverà l’AHC Lakers Neumarkt Egna. Gara durissima già sulla carta, perché le altoatesine sono prime nella classifica temporanea del gruppo unico di questa fase, ma le Girls Project ci arriveranno con il sorriso sulle labbra, ed è proprio quello che la società voleva avessero.
AHC Toblach Dobbiaco Icebears – HC Girls Project 4-2 (1-2, 2-0, 1-0)
HC Aosta Gladiators: Elena Tosatto, Chiara Vola, Sharon Roccella, Monica Villa, Rebecca Fiorese, Fiamma Da Ponte Becher, Alessia Terranova, Marta Mazzocchi, Laura Coppes, Micaela Bellussi, Anastasia Ceruti, Corinna Faverzani, Sofia Gisonna, Enja Chiarini, Ester Herin, Beatrice Parini. Coach: Luca Giovinazzo.
Marcatori: Rebecca Fiorese, Sharon Roccella.
Quello di ieri era incontro proibitivo per i Gladiators: Pinerolo, in U13, è la squadra che ha mantenuto il vertice della classifica per praticamente tutto il campionato (solo una persa su dodici partite disputate). Non deve quindi stupire che i nostri abbiano chiuso con una sconfitta, ma è sicuramente da segnalare che i valdostani non l’hanno resa così scontata, combattendo con tutta la tenacia che hanno appreso dall’inizio della stagione. Andati a segno in ogni drittel, sono riusciti a tenere la gara aperta sino all’ultima frazione e i piemontesi hanno dovuto far ricorso a tutte le loro energie di capolista per far loro i tre punti. Ora, il calendario del girone si è esaurito, con il turno di questo weekend, e si è in attesa delle comunicazioni della Federazione sullo sviluppo della fase finale interregionale. Una cosa è certa: i ragazzi hanno mostrato, anche in questa categoria, che Aosta c’è e ha voglia di continuare ad esserci.
Under 13, Girone Piemonte/Lombardia/VdA – Aosta, Sabato 25 gennaio 2019. Ore 18.30.
HC Aosta Gladiators – Storm Pinerolo 5-7 (2-3, 2-2, 1-2)
HC Aosta Gladiators: Samuele Giovinazzo, Federico Boscolo, Riccardo Sangiorgio, Samuel Picco, Simone Giuliani, Stefano Terranova, Daniel De Martino, Andrea Giacometto, Luca Reale, Mattia Lenta, Giulio Pititto, Didier Tacchella, David Cout. Coach: Davide Picco.
Marcatori: Mattia Lenta (2), Andrea Giacometto, Samuel Picco, Stefano Terranova.
Vincenti. Anche dal quinto turno della fase nazionale, i Gladiatori escono con i tre punti. A non essere indifferente è il fatto che l’avversario di questa settimana si chiamasse HC Trento ed avesse dettato legge dall’inizio del girone. La partita di oggi ha chiesto ai ragazzi di Giovinazzo un investimento in strategia ed oculatezza. Vantaggio raggiunto nel primo drittel (con enorme attenzione a non “scoprirsi”, perché un “competitor” del genere può castigare a partire da una minima svista), tensione agonistica che sale nel secondo (con ben due goal per parte) e marcia dentro nell’ultimo, per accrescere il margine, con tre reti valdostane che suggellano la gara. Bravi, Gladiatori, difficile trovare qualcosa da recriminare. Ora, i nostri guidano la classifica del girone, con quindici punti. Inizia ad esserci un vantaggio sulle inseguitrici. In circostanze del genere, il rischio da non correre è evitare di diventare gli avversari di se stessi, involvendo. Bisogna restare concentrati e continuare così. A partire da domenica 2 febbraio prossimo, alle 13, quando ad Aosta arriveranno i Falcons di Bressanone (attuali quarti). Il girone è a metà, il passo è quello giusto, ma non c’è da smettere di camminare.
Under 15, Fase nazionale – Aosta, Domenica 26 gennaio 2019. Ore 13
HC Aosta Gladiators – HC Trento 6-2 (1-0, 2-2, 3-0)
HC Aosta Gladiators: Sebastiano Madaschi, Nicholas Gianni, Alessia Terranova, marta Mazzocchi, Matteo Giacometto, Alessandro Minniti, Luca Reale, Lorenzo Lamberti, Alessandro De Santi, Mattia Lenta, Tommaso Mazza, Gabriel Montini, Nathan Garau, Federico Gisonna, Edoardo Muraro, Alessandro Carbone, Matteo Mazzocchi, Johann menegatti, Andrea Gesumaria, Mattia Agazzini, Marco Cosentino. Coach: Luca Giovinazzo.
Marcatori: Nathan Garau (3), Nicholas Gianni, Federico Gisonna, Alessandro Minniti.
Si segnalano, inoltre, i prossimi appuntamenti delle categorie che non hanno giocato nel fine settimana:
Under 17: Mercoledì 29 gennaio, ore 16.30, ad Asiago, contro l’Asiago Junior 1935. Giovedì 30 gennaio, ore 17.45, ad Ora (Bz), contro il JT Ora/Egna,
IHL Division 1: Domenica 2 febbraio, ore 18.15, a Torino, contro il Real Torino.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa HC Aosta Gladiators

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here