Risultati Volley Parella Torino Serie B, netta vittoria a Novi

Dal 15-15 però, con Simeon a servizio si decide il parziale, con i parellini che volano 15-20, anche grazie alla grande prova in difesa di Smerilli e Gribov, e chiudono poi 20-25.

ParellaImportante successo esterno del Parella maschile che espugna Novi con un netto 0-3 e resta così in scia alla capolista Ongina, guadagnando un buon margine su Fossano, terza, e ora lontana otto punti.
Successo che vale ancora di più se si pensa che a Novi quest’anno non aveva ancora vinto nessuno.
I biancorossoblu giocano una partita attenta ed impeccabile, una delle migliori di questa stagione, con tutti gli attaccanti capaci di chiudere sopra il 60% di positività.
Pallavolo Novi che deve rinunciare al libero titolare Quaglieri e schiera al suo posto Repetto, inserendo Volpara in banda con Guido. Per il resto Corrozzatto è il palleggiatore e Moro l’opposto, mentre al centro giocano Semino e Capettini.
Parella con Simeon in cabina di regia e Gerbino opposto, Gribov torna in campo e compone con Figliolia la coppia di schiacciatori mentre Salza e Costa sono i centrali con Smerilli libero.
Nel primo set allunga subito il Parella (3-6), raggiunto e superato da un turno di battuta dell’ex Guido (10-9). I torinesi passano nuovamente a condurre (12-15) e Novi questa volta si avvicina ma non arriva al pareggio (15-16). Da questo momento i parellini allungano fino al 16-20 sotto la spinta dei centrali Costa e Salza e l’ottima vena di Gribov, per poi chiudere 21-25.
Nel secondo set Parella sempre avanti. Già al primo time-out tecnico i biancorossoblu conducono 4-8 e salgono fino all’11-18 con Figliolia e Gerbino sugli scudi, giostrati con maestria da un ottimo Simeon. Sale in cattedra Moro (17 i suoi attacchi sui 26 totali di squadra nel set) e ancora un turno di battuta di Guido riavvicina i padroni di casa (18-20) ma i parellini sono bravi a non scomporsi e, dal 19-22, a portare lo strappo decisivo con l’ingresso a servizio di Siri (19-24), per poi chiudere 21-25.
Nel terzo c’è più equilibrio. I ragazzi di Battocchio provano a scappare (7-10) ma vengono ripresi dal turno di servizio di Corrozzatto (12-12). Dal 15-15 però, con Simeon a servizio si decide il parziale, con i parellini che volano 15-20, anche grazie alla grande prova in difesa di Smerilli e Gribov, e chiudono poi 20-25.
“Sono molto contento della prestazione della squadra – dice coach Battocchio – perchè abbiamo giocato con molta attenzione, senza strafare e dando la giusta importanza a tutte le cose che avevamo preparato. Devo fare i complimenti ai ragazzi che hanno interpretato la gara nella maniera corretta e sono stati molto attenti e determinati, senza perdersi d’animo quando Novi, con le battute e l’ottima vena di Moro in attacco, ci ha reso la vita complicata, e hanno saputo tenere sempre ben salde le redini della gara”.
NOVI PALLAVOLO-VOLLEY PARELLA TORINO 0-3 (21-25, 21-25, 20-25)
NOVI PALLAVOLO: Corrozzatto 1, Moro 21, Guido 10, Volpara 2, Semino 5, Capettini 3, Repetto (L), Guglielmi, Romagnano, Prato. N.e.: Uberti, Ghiotto (L). All.: Facchi.
VOLLEY PARELLA TORINO: Simeon 3, Gerbino 18, Figliolia 11, Gribov 15, Salza 3, Costa 5, Smerilli (L), Siri, Filippi. N.e.: Enna, Coroli, Putetto, Maletto, Martina (L). All.: Battocchio.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volley Parella Torino