Trofeo Coni Kinder+Sport 2019, Maccario fa gioire il Vittoria Pattinatori Torino

E' il Veneto che vince la sesta edizione del Trofeo Coni Kinder+Sport 2019, la manifestazione multisportiva più importante in Italia dedicata agli under 14 con 110 punti complessivi, contro Sicilia (108) e Lazio (107)

Nella suggestiva cerimonia di chiusura andata in scena sulla spiaggia di Cutro si sono ritrovati i 3000 atleti e gli 800 tecnici, presenti tutte le autorità a rappresentare il Coni e le Amministrazioni locali.
“Benvenuti, per la prima volta la nostra città ospita una comunità di sport così – ha detto Di Vuono -. Sicuramente avete visto le bellezze del nostro mare, siamo un popolo accogliente e sicuramente vi siete sentiti come a casa. Lo sport è molto importante e porta avanti valori che arricchiscono le nostre comunità”.
 “Ho vissuto con voi l’emozione dell’inaugurazione e vivo con voi con la stessa gioia la chiusura dei Giochi – ha ricordato Pugliese, sindaco si Crotone. Ringrazio il CONI e le amministrazioni che hanno lavorato in sinergia per realizzare questa manifestazione. Abbiamo voluto fare tutto questo al meglio per dimostrare che la Calabria è questa. La scelta di uno di questi villaggi, non è un caso: il titolare di Porto Kaleo ha denunciato le mafie e siamo qui per dare un segnale forte”.
Lo sport unisce, è vita, è valore. Con lo sport si impara la legalità perché si rispettano le regole come devono fare tutti i partecipanti alle competizioni. Lo sport è salute e  il turismo sportivo è di fondamentale importanza per lo sviluppo locale. Il CONI unisce dall’Alto Adige sino alla Sicilia. Sono stati premiati quelli che hanno vinto ma qui hanno vinto l’unione e l’amicizia in nome dello SPORT.
Nell’albo d’oro di tutti i tempi svettano Veneto (2016, 2019) e Piemonte (2015, 2018), seguite da Lazio (2014) e Lombardia (2017) che si sono aggiudicate un’edizione ciascuna.
Per la FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici) Regione Piemonte quattro atleti, Nicolò Maccario (Vittoria Pattinatori), Ludovica Rimondi (Sport Event Academy), Francesco Picco (Torivoli), Sabrina Vitarelli (Skating Inline Valsusa) sono stati premiati per aver  portato alla vittoria la regione nella disciplina del freestyle. Due gare secche roller cross e speed slalom per conquistare il gradino più alto del podio. Accompagnati  dal Responsabile regionale Tiziano Daronch,hanno potuto, medaglia al collo, vivere una bellissima esperienza.  Hanno saputo, lontano dalle loro rispettive società, affrontare le gare con serietà e conquistare importanti punteggi per la propria regione.
Dal Vittoria Pattinatori un applauso speciale al nostro atleta Nicolò Maccario che a soli 10 anni ha saputo vivere questa esperienza  sportiva con estremo impegno e  caparbietà vincendo entrambe le gare. Una medaglia che lo aiuterà a non dimenticare questa bellissima esperienza.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa ASD Vittoria Pattinatori Torino