Volvera Rugby, battuta d’arresto a Cuneo

Tra pioggia e fango il Volvera inciampa a Cuneo. 29-10 per i padroni di casa

Com’è ormai tradizione, la partita Cuneo – Volvera è accompagnata da una pioggia incessante, che rende il campo fangoso e pesante. Il Cuneo inizia la partita in modo arrembante e va vicino alla meta diverse volte prima di segnare finalmente al 15′. La superiorità cuneese nelle fasi statiche, e particolarmente in mischia, è accentuata dalle condizioni atmosferiche e il Volvera non riesce a portare il suo solito ritmo in campo. Riesce però a portarsi sul tabellone, grazie ad uno splendido intercetto di Aghemo, che dai suoi 22 si invola solitario in meta. Dopo la trasformazione di Bottigliengo, c’è ancora tempo per un calcio piazzato a testa per chiudere il primo tempo sul 10-10.
La ripresa non vede un cambio di testa da parte del Volvera, che continua a subire l’attacco della formazione avversaria senza riuscire a capitalizzare le poche volte in cui detiene possesso del pallone. Il Cuneo domina in maul e segna due volte in rapida successione proprio in seguito a maul avanzanti, per poi trovare il punto di bonus con una meta al 79′. Risultato finale 29-10 e il Volvera inciampa in una partita molto importante. Onore al Cuneo, valido avversario, e la testa è agli allenamenti per ritornare a vincere già dal prossimo incontro.
Volvera Rugby: Aghemo, Collu (Collura), Michienzi, Racca, Ferraud (Giampaolo), Bottigliengo, Delfino, Barberio (Di Palma), Landolfi, Zangirolami (Francisetti), Frattianni (Porporato), Legnaioli, Vicari (Plancher), Elera-Gutierrez (C), Mascia.
A disposizione: Coppola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here