Il weekend di Mandalika del Team MV Agusta Forward

Sfiora la zona punti Marcos Ramirez, cade Simone Corsi perdendo la quarta posizione

weekend-mandalika-team-mv-agusta-forwardMandalika, Indonesia: si conclude il week end di duro lavoro del Team MV Agusta Forward sul nuovo circuito iridato. Marcos Ramirez conduce una gara per la maggior parte in Top10 e  conclude il suo secondo gran premio con il team in 17 posizione. Simone Corsi scivola e perde la quarta posizione.

Il nuovo circuito di Mandalika, in terra Indonesiana, dove le condizioni meteo sono difficili da prevedere, hanno ostacolato l’ottimo lavoro di sviluppo del Team MV Agusta Forward.

Dopo i turni del venerdì e del sabato che hanno visto i piloti Corsi e Ramirez prendere confidenza con il tracciato, mostrando sin da subito  segnali positivi, la domenica di Mandalika  ha visto i piloti confrontarsi con un tracciato arroventato  dal caldo sole del primo pomeriggio che ha portato le condizioni del tracciato al limite. Ragione per cui, insieme alle condizioni meteo incerte, l’organizzazione ha stabilito di ridurre di 9 giri  la gara della Moto2.

Marcos Ramirez ha condotto una gara in rimonta lottando contro il caldo torrido e le condizioni difficili presentate dall’asfalto indonesiano. Ha combattuto la sua gara per la maggior parte del tempo in Top10 mostrando un netto miglioramento frutto del lavoro svolto nel week end. Ha chiuso la sua gara sfiorando la zona punti e  chiudendo in diciassettesima  posizione.

Start spettacolare di Corsi che già nelle prime curve si piazza al terzo posto, mantiene poi la posizione di rimonta di 5 posizioni durante la prima parte di gara, piazzandosi sin da subito in Top5. Sfortunatamente una scivolata causata dalle prime gocce di pioggia a 11 giri dalla fine interrompe  prematuramente la sua magnifica gara.

Il team si dedicherà ora all’analisi dei dati e alla preparazione delle casse alla volta di un’altra tappa del calendario del Campionato del Mondo Moto2 oltreoceano. Sarà la terra Argentina ad accogliere il prossimo GP di stagione nel week and del 1, 2 e 3 aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here