WorldSBK Gara 1 Portimao 2018, la gara di Forés finisce presto

Una caduta nelle fasi iniziali mette fuori gioco Xavi Forés nella gara del sabato all’Autodromo Internacional do Algarve di Portimao, in Porogallo, decimo round del campionato mondiale

Una caduta nelle fasi iniziali mette fuori gioco Xavi Forés nella gara del sabato all’Autodromo Internacional do Algarve di Portimao, in Porogallo, decimo round del campionato mondiale MOTUL FIM WorldSBK.
Alla curva 2, dopo una buona partenza dalla settima posizione (1’41.202 il tempo della Superpole), Forés ha perso il controllo della sua Ducati Panigale R ed è finito addosso a Laverty. Dopo una paurosa carambola i due sono finiti nella sabbia e la loro gara è finita.
Il pilota spagnolo è rientrato ai box con una ferita sul gomito sinistro curata al centro medico con dei punti di sutura. Nonostante questo Forés sarà in grado di prendere parte a gara 2 per cercare un pronto riscatto.
Numerosi i danni riportati dalla moto, ma i meccanici sono già al lavoro per preparare la Ducati Panigale R per domani.
Dopo questa caduta Forés resta a quota 164 punti nella classifica di campionato, in settima posizione.
Marco Barnabò, Principal Manager
“C’è grande delusione per come è andata oggi. Avevamo un buon assetto e la moto piaceva tanto al pilota. Avremmo potuto lottare per le prime cinque posizioni e invece ci siamo giocati tutto nelle prime due curve. Purtroppo queste sono le gare, lavoriamo per rifarci domani”.
Xavi Forés #12
“Ho frenato nello stesso punto di sempre anche se avevo una linea diversa. La ruota posteriore ha perso subito contatto con il terreno e la moto è diventata incontrollabile. Mi dispiace molto per aver rovinato anche la gara di Laverty, mi sono scusato con lui subito dopo la caduta, ma lo farò di nuovo. E’ davvero un peccato aver rovinato due giorni di ottimo lavoro. Spero di rifarmi domani anche se ho una ferita sul gomito e ho preso una bella botta”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Barni Racing

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here