Buon Compleanno Vittorio Alfieri Asti 2020, le iniziative

Il Comune di Asti organizza la cerimonia della deposizione della corona d’alloro al monumento di Alfieri, aperta ad autorità e cittadinanza, con la partecipazione delle scuole

Il Comune di Asti organizza la cerimonia della deposizione della corona d’alloro al monumento di Alfieri, aperta ad autorità e cittadinanza, con la partecipazione delle scuole.
GIOVEDÌ 16 GENNAIO, Palazzo Ottolenghi ore 17,15
Organizza Fondazione Centro di Studi Alfieriani
Alfieri politico? Incontro con il professor Valter Boggione dell’Università di Torino, Presidente della Fondazione Centro di Studi Alfieriani, per una riflessione sul percorso compiuto da Alfieri, dall’entusiasmo nelle possibilità di rovesciare la tirannide e coinvolgere il popolo, di far rivivere nei tempi moderni il modello degli antichi, alla sfiducia amara, che fa della storia il luogo della sconfitta dei valori. Un Poeta in confronto con la realtà, testimone dei grandi eventi degli ultimi cinquant’anni del suo secolo.
SABATO 18 GENNAIO, Palazzo Alfieri, ore 15 – 18 – 21
Organizza Fondazione Gabriele Accomazzo per il Teatro.
Vittime e carnefici
Ingresso gratuito previo ritiro contromarca alla biglietteria del Teatro Alfieri.
Viaggio teatrale nella Casa del Poeta, regia di Marco Viecca. Con Chiara Buratti, Giulia Giraudo, Rossana Peraccio, Daniela Placci, Luna Serra, Mirco Tosches, Valentina Veratrini. Intervento di Carla Eugenia Forno.
VENERDI 24 GENNAIO, Teatro Alfieri, ore 21
Organizzano La Ghironda e Cenacolo Alfieriano
Vittorio Alfieri, Il Divorzio
SABATO 25 GENNAIO, Palazzo Alfieri, Biblioteca della Fondazione Centro di Studi Alfieriani, ore 16.
Organizza Fondazione Centro di Studi Alfieriani
MOSTRA – Bruno Rolletto. Un omaggio a Vittorio Alfieri
Nel ventesimo anniversario della scomparsa di Bruno Rolletto (Asti, 1 giugno 1949 – 2 dicembre 1999), noto collezionista astigiano, la famiglia ricorda la sua passione per la storia del Piemonte e di Asti in particolare, il profondo interesse per le tradizioni del territorio astigiano e la predilezione per VITTORIO ALFIERI.
La mostra resterà aperta dalle 10.30 alle 18.30, con l’unica eccezione di lunedì 27 gennaio, fino a domenica 2 febbraio compresa.
DOMENICA 26 GENNAIO, Teatro Alfieri, ore 21
Organizza la Banda “G. Cotti” – Città di Asti – Premiazione concorso e concerto.
In occasione del 170° anniversario di costituzione della Banda, creata l’anno del primo centenario della nascita di Alfieri, nel 1849, è stato bandito un Concorso Internazionale per la strumentazione dell’Inno ad Alfieri, musicato da G. Cotti, eseguito in quell’occasione. Seguirà un concerto della Banda per festeggiare la doppia ricorrenza del proprio anniversario e di quello della nascita di Alfieri.
GIOVEDI’ 30 GENNAIO, Palazzo Ottolenghi, ore 17,15
Organizza Fondazione Centro di Studi Alfieriani
Luca Ronconi. Prove di Autobiografia. Incontro con il professor Giovanni Agosti, docente di Storia dell’Arte moderna all’Università di Milano, curatore del volume dal quale l’incontro trae il titolo, incontro con Luca Ronconi (1933-2015), uno dei grandi intellettuali del secondo Novecento, attraverso le pagine da lui scritte intorno ai 60 anni per una possibile autobiografia, che offre l’emozione di attraversare la storia del teatro e dello spettacolo del secolo scorso.
Foto: wikimedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here