Castelli Aperti 2020, concerto al Castello Galli di La Loggia 21 giugno 2020

Domenica 21 giugno il pubblico potrà scoprire il castello con delle visite guidate alle 15.00 alle 16.00 e alle 17.00. Alle 18.00 la violinista Lisa Agnelli si esibirà con il suo tour “Lunga Vita all’arte”

Castelli Aperti festeggia l’estate con uno speciale appuntamento che si terrà domenica 21 giugno, nel pomeriggio, al castello Galli di La Loggia. La splendida dimora storica privata alle porte di Torino apre le porte e il suo meraviglioso parco storico per un pomeriggio all’insegna dell’arte, della cultura e del divertimento.
Il Castello Galli è probabilmente l’edificio più antico di La Loggia. Oggi è molto difficile distinguere nella sua struttura le tracce della fortezza feudale, nata per difendere il territorio. Con il passare del tempo si è trasformato, grazie alla famiglia Galli, da severa fortezza a luogo famigliare. Oggi la parte nord del castello ha conservato il carattere medioevale, mentre la facciata sud è stata rifatta nei primi anni del 1700.
Il Castello è anche il luogo attorno a cui è nato il primo embrione di una partecipazione attiva della popolazione loggese alla gestione propria comunità. Quando era ancora in vita l’ultima discendente della famiglia Galli, la contessina Laura, un salone accoglieva i bambini per il catechismo.
Il Barone D’Auvare, cugino della contessa Laura, acquistò successivamente il castello. Da quel momento il castello diventa proprietà della famiglia D’Auvare, originaria di Nizza che decide di rendere visitabile la propria dimora storia.
Domenica 21 giugno il pubblico potrà scoprire il castello con delle visite guidate alle 15.00 alle 16.00 e alle 17.00. Alle 18.00 la violinista Lisa Agnelli si esibirà con il suo tour “Lunga Vita all’arte” nel parco di stile romantico ottocentesco con un concerto per violino, accompagnata al pianoforte da Stefano Baù.
Per tutta la giornata i visitatori potranno passeggiare liberamente nel parco. Per chi lo desidererà ci sarà la possibilità di acquistare sia un box merenda, per un dolce spuntino con i bambini, sia un box aperitivo per sorseggiare al tramonto una deliziosa birra artigianale.
COSTI:
concerto: 15 euro intero, 12 euro per i residenti di La Loggia, gratuito sotto i 18 anni. Gli artisti di professione possono accreditarsi per ottenere la riduzione scrivendo a info@castelliaperti.it.
visite guidate: 8 euro, gratis per i residenti di La Loggia, 7 euro per i possessori della tessera Abbonamento Musei.
Possibilità di biglietti cumulativi per concerto e visite.
L’accesso al parco è gratuito con consumazione obbligatoria.
Ingresso su prenotazione a: info@castelliaperti.it o 339 2629368.
Box merenda e box aperitivo in collaborazione con Il Dolcino e Civicoquattro2 di La Loggia. Il concerto è patrocinato dalla Regione Piemonte, dal Comune di La Loggia e organizzato da Castelli Aperti.
Lisa Agnelli e il tour Lunga Vita all’arte
Lisa Agnelli si è laureata in violino al conservatorio di Brescia, perfezionandosi sotto la guida di grandi violinisti come G. Angeleri, I. Gitlis, P. Masi, M. Sciarretta, K. Takezawa. Accanto a prestigiose collaborazioni con orchestre classiche nazionali e internazionali, vanta un repertorio che spazia dal barocco alle cover di canzoni pop-rock, ambito in cui è molto apprezzata, anche per la sua originale capacità di intrecciare temi classici con ritmi e sonorità moderne. Lisa Agnelli ha suonato al Teatro Ariston di Sanremo, per Renato Zero in “Alt in tour” e “Zerovsky solo per amore”, per alcune scene del film “Un amore così grande” di Cristian De Mattheis e per la colonna sonora della fiction Rai “L’allieva”. Ha partecipato al tour di Christian De Sica nel 2019. Ha suonato per Imagine Dragons, Eros Ramazzotti, Battiato, Gino Paoli, O. Vanoni, Cocciante, R. Pavone, Patty Pravo, Arisa, Tony Renis, Nek, Loredana Bertè, Cristicchi, con l’attore Fabio Testi in un progetto di musica e poesie. È stata inoltre ospite di Red Ronnie alla manifestazione palermitana “L’isola che c’è” in veste di solista.
E’ stata recentemente ospite di numerosi programmi Rai quali “Uno mattina”, “I Fatti Vostri” e “Mattino 5” e inglesi “ITV Morning” “BBC”, “Sky News” e radio inglese “NBC”
Al castello di La Loggia Lisa Agnelli porterà una tappa del suo tour “Lunga Vita all’arte”. Il progetto vuole evidenziare il momento critico che stanno vivendo artisti, gestori di eventi, di ville, dimore storiche e castelli d’Italia, settori tutti duramente colpiti dalla crisi economica conseguente allo stato d’emergenza per il Covi-19, ma spesso dimenticati o rimasti nell’ombra nella comunicazione e nei provvedimenti di supporto. Con questo Tour Lisa vuole ridare luce e speranza al patrimonio artistico, musicale, culturale e architettonico italiano suonando appositamente in castelli e ville e invitando per ogni tappa un artista diverso che si esibisca in rappresentanza della propria arte.
Stefano Baù
Si diploma in pianoforte al Conservatorio di Verona sotto la guida dei pianisti R. Zampis Daga e V. Bresciani e si perfeziona nel repertorio solistico sotto la guida di K. Schilde a Monaco di Baviera vantando molteplici esibizioni in Italia, Spagna, Cuba, Germania e Russia all’ambasciata italiana a Mosca, come solista e in formazione cameristica. E’ fondatore e organizzatore del primo “Festival Pianistico Internazionale” nella città di Verona in concomitanza con l’evento internazionale “Masterclass Internazionale di Pianoforte” presso il Palazzo della Gran Guardia di Verona. E’ anche fondatore dell’associazione musicale e culturale “Amici della Musica di Vallese” dove svolge attività di docente di pianoforte. Dal 2017 è Maestro Pianista Accompagnatore del corso di Euritmia presso la scuola “Steiner-Waldorf” di Villafranca (Verona).

UFFICIO STAMPA CASTELLI APERTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here