Galatea Ranzi e Carmen e Bolero Teatro Gobetti San Mauro 21-23 febbraio 2020, tutte le info sugli spettacoli

Un fine settimana di grande spettacolo al Gobetti di San Mauro Torinese arrivano Galatea Ranzi con l’omaggio a Sarah Bernhardt e il nuovo balletto “Carmen e Bolero” della Compagnia Paganini e Almatanz

Venerdì 21 febbraio ore 21 Galatea Ranzi interpreterà Sarah Bernhardt nello spettacolo “Lezione da Sarah”, una rielaborazione drammaturgica di Pino Tierno del libro (L’Arte del Teatro) che la grande attrice scrisse (“per divertirmi ma anche per rendermi utile”) alla fine della sua lunga vita artistica. Con la Ranzi ci sarà in scena la giovane Martina Galletta nel ruolo di Marie.
Un palcoscenico vuoto. Negli angoli bui si intravedono bauli, riflettori, materiale di attrezzeria accatastati alla meno peggio… Sul proscenio, un tavolino con sopra un vaso di peonie.
Sono i primi segni della preparazione di un nuovo allestimento oppure siamo di fronte a un teatro in disuso? Da fuori, giungono i rumori di una modernità aggressiva, traffico caotico, clacson, le sirene di un’ambulanza, in lontananza il fragore sordo di un’esplosione che contrastano con il silenzio senza tempo del palcoscenico.
Dal buio del fondo palco si affaccia una ragazza con una borsa piena di copioni e libri. È incerta se entrare o meno, sembra spaurita. Un rumore sordo che proviene dall’esterno la fa sobbalzare.
Improvvisamente, una persona, in platea, tra il pubblico, le grida: “Avanti!”. La giovane ragazza, Marie, entra in un cono di luce che la acceca, cerca, smarrita, il volto della “Signora” che l’ha convocata per un provino. Questa Signora è Sarah Bernhardt.
Il testo è stato presentato, in mise en espace, al Teatro Argentina di Roma, il 27 novembre 2018 nell’ambito della rassegna internazionale In Altre Parole e ha debuttato al Festival di Todi il 25 agosto 2019 e a Roma, il 1° settembre, nella rassegna I Solisti del Teatro . La produzione è di E20inscena.
Biglietti: intero 22 euro, ridotto 18 euro (over 65, under 25, iscritti alla newsletter), ridotto 15 euro (Unitre San Mauro T.se e Settimo T.se, Scuole di danza e teatro)
Domenica 23 febbraio alle ore 16 arriva al Cinema Teatro Gobetti la nuova produzione della Compagnia Nazionale Raffaele Paganini e Almatanz di Luigi Martelletta: CARMEN E BOLERO.
Sangue, amore e morte, sono gli ingredienti del balletto Carmen dove il sipario si apre con la scena finale e poi attraverso una voce narrante si snoda man mano come riavvolgendo simbolicamente un nastro, come in un flashback, fino alla scena iniziale.
Il coreografo Luigi Martelletta afferma: “Credo che nell’immaginario collettivo, quando si parla della Carmen, la si associ a delle immagini immediate: zingari, ventagli, spagna, toreri e a tutto ciò che il melodramma di Bizet si porta dietro; ho quindi pensato di andare in profondità, di immaginare una Carmen e soprattutto gli altri personaggi con delle sfumature e dei profili completamente diversi o comunque mai rappresentati. Il rapporto che lega Josè a Carmen è quello distinto dalla consapevolezza dell’amore e del destino intesi come un’entità fatalmente predeterminata, che vive sapendo perfettamente di non poterla alterare”.
Sulle note del famoso Bolero di Ravel si concluderà lo spettacolo. Al centro di una taverna su un tavolo un ballerino danza. Intorno a lui si aggirano donne e uomini assetati d’ebbrezza. Il binomio danza-musica in questo balletto provocherà una miscela esplosiva che coinvolgerà e travolgerà il pubblico in un susseguirsi di emozioni.
Biglietti Cinema Teatro Gobetti di San Mauro Torinese: intero 27 euro, ridotto 22 euro (over 65, under 25, iscritti alla newsletter), ridotto 15 euro (Unitre San Mauro T.se e Settimo T.se, Scuole di danza e teatro).
Foto e Notizie: Ufficio Stampa E20inscena Associazione Culturale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here