Aggressione Torino, vittima presa a martellate

Il ferito, dopo gli accertamenti dei medici dell'Ospedale, ha riportato lesioni giudicate guaribili in sette giorni

Un uomo di 57 anni è stato vittima di un’aggressione per mano del fratello, a Torino, che lo ha colpito con un martello.
Secondo quanto spiegato, la lite, scoppiata per futili motivi, è avvenuta il 18 ottobre. Il ferito, dopo gli accertamenti dei medici dell’Ospedale, ha riportato lesioni giudicate guaribili in sette giorni.
La chiamata al 112 è arrivata direttamente dalla vittima: i Carabinieri sono arrivati immediatamente sul posto e hanno arrestato l’aggressore e sequestrato il martello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here