Arresto spacciatore piazza Campo del Palio Asti, stabiliti gli arresti domiciliari

Durante il controllo, l’uomo, visibilmente nervoso, avrebbe gettato a terra un involucro di cellophane, poi risultato contenere 28 grammi di marijuana.

senza-titolo-1Nella tarda serata di ieri, gli operatori della Polizia di Stato – Squadra Volanti e Squadra Mobile della Questura di Asti, nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione dei reati, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio un astigiano di 26 anni.
Secondo quanto spiegato, l’uomo alle 21,30 circa di ieri sarebbe stato fermato nel corso di un controllo effettuato dalla Volante in Piazza Campo del Palio. Durante il controllo, l’uomo, visibilmente nervoso, avrebbe gettato a terra un involucro di cellophane, poi risultato contenere 28 grammi di marijuana.
In base a quanto appurato, la successiva perquisizione personale effettuata sul posto avrebbe consetito agli operatori di rinvenire oltre 100 euro in banconote di vario taglio verosimilmente provento dell’illecita attività e le ricerche, estese all’abitazione dell’uomo in un paese dell’astigiano, operate immediatamente dalla Squadra Mobile, avrebbero consentito di rinvenire altra sostanza stupefacente dello stesso tipo, quantificata per circa 15 grammi, nonché semi di canapa indiana, un bilancino di precisione ed altro materiale comunemente utilizzato per confezionare dosi di droga. Il tutto veniva sequestrato. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari così come disposto dal Sostituto Procuratore della Repubblica di turno.