Atti vandalici Stazione Ferroviaria Trofarello, nel mirino una delle porte all’ingresso

Dopo l'ultimo raid vandalico, Ferrovie ha deciso di chiudere la porta, probabilmente presa a calci fino a rovinarla, per evitare che i passeggeri possano farsi male

“Porta non utilizzabile per atti vandalici”. Recita così un cartello affisso ad una porta d’ingresso della stazione ferroviaria di Trofarello, con tanto di transenna per evitare che qualcuno la varchi lo stesso e si faccia male.
La zona della stazione è sempre al centro di problemi per la presenza di vandali o comunque persone che fanno di tutto, meno che utilizzare lo scalo per quello che è stato pensato: ossia prendere i treni. Dopo l’ultimo raid vandalico, Ferrovie ha deciso di chiudere la porta, probabilmente presa a calci fino a rovinarla, per evitare che i passeggeri possano farsi male. A denunciare pubblicamente il fatto è stata la consigliera comunale dei Cinque Stelle, Anna Friscia: “Non abbiamo sorveglianza alla stazione e continuiamo a subire danni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here