Autoradio rubata corso Savona Asti, arrestati due minorenni

I due soggetti, pertanto, venivano arrestati in flagranza per furto aggravato

PoliziaNell’ambito dell’attività di controllo del territorio volta a prevenire fenomeni delittuosi e garantire maggiore sicurezza alla cittadinanza, alle ore 2.00 di questa notte, personale delle Volanti, effettuando un controllo in corso Savona, avrebbe notato due minori in sella ad un tandem bianco uscire da una stradina laterale con fare sospetto.
Secondo quanto spiegato, l’atteggiamento insofferente e nervoso dei due, all’atto del controllo, insospettiva gli agenti che, pertanto, procedevano ad una perquisizione personale con esito positivo.
I due minori, in base a quanto appurato, sarebbero stati trovati in possesso di una mascherina per autoradio, un paio di forbici da elettricista e un cacciavite con manico nero e punta estraibile dei quali non erano in grado di fornire alcuna giustificazione in merito al possesso.
Intuendo che quegli arnesi da scasso potessero essere stati utilizzati per commettere un reato gli operatori di Polizia, con solerzia e professionalità, avrebbero individuato, nelle immediate vicinanze del fatto, un’autovettura in sosta che presentava evidenti segni di effrazione ed all’interno della quale erano stati asportati l’autoradio con annessa mascherina ed un cacciavite simili a quelli ritrovati indosso ai due fermati.
I due soggetti, pertanto, venivano arrestati in flagranza per furto aggravato, portati in Questura e poi accompagnati presso il Centro di prima accoglienza di Torino.
Foto in evidenza: wikipedia.org