Furto in appartamento Druento, ladro sbaglia auto e sale dai Carabinieri

Un membro della banda ha chiesto di salire a bordo di un veicolo credendo fosse quello dei complici, ma a bordo ha trovato i Carabinieri ed è stato arrestato

Un 24enne cittadino nomade di Nichelino è stato arrestato assieme a due complici per furto in appartamento.
Secondo quanto spiegato, l’episodio è avvenuto a Druento, in strada Madonna.
In base a quanto appurato, i militari della compagnia di Venaria hanno bloccato subito due 25enni cittadini nomadi che facevano da palo nel furto, e poi il loro collega nichelinese, autore materiale del colpo.
Ad accorgersi del furto è stata una vicina di casa delle vittime, che ha notato qualcosa che non andava e, vedendo l’uomo armeggiare con un cacciavite, ha subito chiamato il 112.
Particolare curioso, un membro della banda ha chiesto di salire a bordo di un veicolo credendo fosse quello dei complici, ma a bordo ha trovato i Carabinieri ed è stato arrestato, come era già avvenuto poco prima per gli altri due.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here