Casa di Riposo La Loggia, iniziati i lavori

Sono iniziati ieri pomeriggio, 9 maggio, i lavori per la costruzione della casa di riposo a La Loggia, da parte di “Sereni Orizzonti”

Sono iniziati ieri pomeriggio, 9 maggio, i lavori per la costruzione della casa di riposo a La Loggia, da parte di “Sereni Orizzonti”. Alla cerimonia della posa della prima pietra – che ha avuto anche la benedizione di don Ruggero Marini, parroco della Chiesa di San Giacomo Apostolo – hanno preso parte tra gli altri il sindaco Domenico Romano, l’assessore all’urbanistica ed edilizia privata Franco Zoia, numerosi volontari dell’associazione Auser nonché l’amministratore delegato di “Sereni Orizzonti” Valentino Bortolussi. Il progetto prevede un edificio di quattro piani e a forma di “H”, orientato sull’asse est/ovest per il miglior soleggiamento possibile e distribuito in 6 nuclei distinti (dotati di controllo accessi per controllare i movimenti degli ospiti affetti da demenza) per un totale di 120 posti letto.
I lavori per la realizzazione dell’edificio dureranno all’incirca 380 giorni. La residenza, che diventerà operativa tra cinque mesi (terminata la fase di allestimento interno), disporrà a quel punto anche di un collegamento pedonale diretto con l’area verde comunale per mezzo di un vialetto, baricentrico rispetto al nuovo parcheggio in previsione, e da questo visivamente separato per mezzo di 2 quinte laterali di verde. Il nuovo parcheggio sarà costituito da due parti ciascuna per un totale di 19 posti auto, una con ingresso ed uscita da via Umberto Saba e l’altra con ingresso ed uscita da via Eugenio Montale. Il vialetto condurrà all’area verde vera e propria, nella quale verranno posizionati un padiglione-gazebo (per attività da dare in gestione o gestita direttamente dal Comune) nonché panchine e cestini portarifiuti. Sono previsti inoltre interventi significativi nella vicina area giochi, la cui superficie verrà ampliata ed arricchita: verrà rifatta la pavimentazione in gomma e saranno aggiunti dei moderni giochi in materiale plastico con robusta struttura metallica. Nell’area adiacente al suo lato sud verrà inoltre realizzato un campo polifunzionale per utilizzo misto (mini basket, pallavolo, calcetto), delimitato da idonea recinzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here