Cellulare rubato via Nizza Torino, arrestato ladro che agiva da sdraiato

PoliziaUn cittadino marocchino di 50 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra volante poichè responsabile di furto aggravato in flagranza di reato.
Secondo quanto spiegato, l’uomo avrebbe approfittato della distrazione dei clienti, che impegnati a conversare, diventavano vittime di furto. L’uomo, steso in terra, nascosto dietro un muretto, proprio accanto ai tavoli esterni del bar, doveva semplicemente allungare la mano fra le tasche dei giubbotti e sfilare gli eventuali telefoni cellulari.
In base a quanto appurato, nel primo pomeriggio di ieri è accaduto ad un cittadino italiano di 47 anni che sedeva tranquillo con amici al tavolo di un bar in Via Nizza. L’uomo, accortosi subito dell’ammanco, ha allertato il gestore dell’esercizio commerciale che ha segnalato l’illecito alla Polizia.
Grazie alle varie testimonianze, e alle registrazioni visionate dai poliziotti sul posto, il malfattore è stato istantaneamente rintracciato in via Berthollet. Il cittadino marocchino sarebbe stato destinatario anche dell’ Ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale, si era reso irreperibile da giorni.
Foto in evidenza: wikipedia.org