Il Circolo Amici della Magia compie 50 anni e si trasferisce nel cuore di Torino

Mezzo secolo per un’eccellenza nazionale ed internazionale torinese

circolo-amici-magia-compie-50-anni-torinoTORINO – E’ stata presentata questa mattina la nuova sede del Circolo Amici della Magia che in occasione dei suoi 50 anni si è trasferito nell’ex Café Procope, leggendario locale fondato dal vulcanico Sergio Martin nei primi anni Novanta e che fino al 2006 si rivelò vivace progetto artistico e culturale, fucina di numerosi artisti.

Erano presenti questa mattina i big della scena magica torinese e nazionale Arturo Brachetti, Alexander, Luca Bono e Marco Aimone che del Circolo è il Presidente oltre che storico della magia di livello internazionale.

Oggi il Circolo (che fino allo scorso anno aveva sede in Via Salerno 55, nel quartiere Aurora) torna così nel cuore della città e in un luogo altamente evocativo. La sede dispone di una sala teatrale con una capienza di circa cento posti, con lampadine e sipario in paillette, pareti riccamente decorate con quadri, poster d’epoca, attrezzi di scena e bauli magici. L’atmosfera magica permea tutta la sala. Qui si terranno alcuni degli spettacoli del Circolo. La sala ospiterà anche il Sim Sala Bar, per degustare speciali aperitivi a tema magico o sorseggiare un cocktail prima o dopo gli spettacoli, rilassandosi in un luogo davvero magico, rilassante e unico.

In questo modo questi locali tornano ad essere anche il foyer per l’attiguo Teatro Juvarra che due volte al mese ospiterà gli spettacoli del Circolo Amici della Magia che richiedono un palco più ampio e una platea più numerosa, grazie al rapporto di collaborazione instauratosi con la Casa Generalizia della Pia Società Torinese di San Giuseppe proprietaria del Collegio Artigianelli. Completa la nuova sede la sala didattica per le attività associative dedicate ai 300 Soci iscritti, conferenze magiche e l’insegnamento a bambini, ragazzi (oltre 80) e adulti Qui ha sede anche la vasta biblioteca composta da oltre 5000 volumi, un preziosissimo patrimonio che rende il Circolo proprietario della seconda biblioteca magica al mondo. Dunque una location unica e suggestiva che per lo stile con cui è arredata e decorata proietta gli ospiti in un’atmosfera in cui la magia è davvero protagonista.

Siamo molto felici e orgogliosi della nostra nuova sededichiara il Presidente Marco AimoneDa quando nel 2015 un banale guasto all’impianto elettrico causò un principio d’incendio che mise seriamente a repentaglio la sede storica del Circolo di Via Santa Chiara, abbiamo cambiato varie sedi, cercando sempre di avvicinarci al Centro della Città. Ora in questa magnifica struttura, che fonde un solido percorso storico culturale con una viva vocazione sociale, riteniamo di essere giunti nel contesto ideale per sviluppare al meglio le finalità della nostra realtà. Siamo particolarmente grati a Don Danilo Magni e a tutta la Congregazione dei Giuseppini del Murialdo che sin dal principio ha preso a cuore il nostro progetto condividendone lo spirito e gli obiettivi. Unendo le nostre esperienze e competenze, contiamo di consolidare le rispettive attività e rendere questo luogo un polo di intrattenimento, ma anche formazione e crescita professionale nell’ambito dello spettacolo e delle arti magiche” – conclude Aimone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here