Controlli Carabinieri Leini e Druento, i risultati del lavoro dei Militari

L'operazione è stata condotta dai Carabinieri della Stazione di Leini, in collaborazione con i colleghi di Rivara, Corio, Chialamberto e il supporto del Terzo Reggimento Lombardia

I Carabinieri della Stazione di Leini, in collaborazione con i colleghi di Rivara, Corio, Chialamberto e il supporto della Compagnia di Intervento operativo del Terzo Reggimento Lombardia e del personale tecnico del Comune di Druento, hanno controllato i campi nomadi a Druento e a Leini.
Secondo quanto spiegato, a Druento sono state denunciate tre persone per irregolarità in merito alle realizzazioni edilizie, consistenti nella costruzione di manufatti in assenza di permesso di costruzione. Sarebbe stato accertato che i proprietari avrebbero abusivamente posizionato otto costruzioni (suddivise in baracche e tettoie) sulla strada di proprietà comunale.
In base a quanto appurato, a Leini, un cittadino croato di 55 anni è stato denunciato per ricettazione perché è stato trovato in possesso di 1 orologio Rolex, rubato a Parma, 12 penne Mont Blanc, 1 penna in oro Cartier e 2 portafogli da uomo marca Mont Blanc.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here