Coronavirus, nuovo servizio di ascolto psicologico telefonico della ASL TO4

L’ASL TO4, tramite le strutture operative di Psicologia della Salute degli Adulti e dell’Età Evolutiva, ha attivato un servizio di ascolto psicologico telefonico dedicato alle cittadine e ai cittadini del territorio di riferimento dell’Azienda con il progetto COndiVIDiamo

L’ASL TO4, tramite le strutture operative di Psicologia della Salute degli Adulti e dell’Età Evolutiva, ha attivato un servizio di ascolto psicologico telefonico dedicato alle cittadine e ai cittadini del territorio di riferimento dell’Azienda con il progetto COndiVIDiamo. Lo stesso progetto è rivolto agli operatori dell’ASL TO4 che siano impegnati, soprattutto in prima linea, nell’emergenza sanitaria in corso, con il rischio che il carico emotivo diventi eccessivo.
Per la comunità si tratta di un ascolto che ha come obiettivo quello di mitigare lo stress che si vive in questo periodo di emergenza da covid-19. Infatti, l’impatto emotivo della situazione attuale può creare in molte persone un elevato disagio e pensieri disturbanti (senso di vulnerabilità e mancanza di sicurezza, problemi relativi al controllo e sensazione di impotenza) se non una vera e propria sintomatologia.
E’ un intervento che parte dalla raccolta diretta delle domande di aiuto rispetto ai bisogni delle persone che telefonano, che, in questo periodo di isolamento fisico, rischiano di vivere anche un isolamento emotivo e affettivo o, al contrario, di subire problematiche di convivenza forzata. Un aiuto che può essere particolarmente richiesto da persone positive per covid-19 in isolamento domiciliare e dai loro familiari.
Ecco le line telefoniche dedicate:
• per gli operatori: lunedì ore 10-16 tel. 0123/301720; martedì ore 10-16 tel. 0125/414724; mercoledì ore 10-16 tel. 0125/414724; giovedì ore 10-16 tel. 011/9176522; venerdì ore 10-16 tel. 011/4211622;
• per gli adulti (sopra i 18 anni) cell. 3669358518 da lunedì a venerdì 14.30-17.30;
• per i genitori di minori (qualora abbiano bisogno di confrontarsi con un esperto di psicologia infantile per affrontare con i figli questo momento di difficoltà): lunedì ore 10-13 tel. 0124/5181786; martedì ore 13.30-16.30 tel. 0125/253375; mercoledì ore 10-13 tel. 011/9176522; giovedì ore 10-13 tel. 011/3021609; venerdì ore 10-13 e 14-16 tel. 011/4211413-622.
E’ importante sottolineare, per gli adulti, il confronto, nella costruzione del progetto “COndiVIDiamo”, con studi di psicologi liberi professionisti del territorio che, con il loro progetto “ConVOIaDISTANZA”, vanno a ricoprire appositamente una fascia oraria di ascolto scoperta, da lunedì a venerdì in orario 9.30-12.30 (il numero di cellulare dedicato è: 3497117702).
Infine, nell’ambito del “Progetto Violetta”, gli stessi studi di psicologi liberi professionisti del territorio, in collaborazione con la Psicologia della Salute degli Adulti dell’ASL, dedicano il martedì pomeriggio (dalle 14.30 alle 17.30) all’aiuto telefonico psicologico ed emotivo delle donne vittime di violenza (cell. 3497117702). Infatti, la situazione di restrizione e di isolamento creata dall’emergenza sanitaria attuale accresce gli episodi di violenza domestica.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa ASL TO4

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here