Dopo il furto nel comitato di quartiere Boschetto a Nichelino, gara di solidarietà per la bimba disabile

La notizia del furto delle donazioni a favore della bimba disabile di Nichelino, avvenuto all'interno del comitato di quartiere Boschetto due notti fa, ha scatenato una gara di solidarietà che nelle ultime ore ha portato diversi cittadini a voler aiutare ancora di più quella famiglia

La notizia del furto delle donazioni a favore della bimba disabile di Nichelino, avvenuto all’interno del comitato di quartiere Boschetto due notti fa, ha scatenato una gara di solidarietà che nelle ultime ore ha portato diversi cittadini a voler aiutare ancora di più quella famiglia. I soldi servono per eliminare le barriere architettoniche nella casa dove abita la piccola e il comitato di quartiere ne custodiva una parte. Rubata da ragazzini che sono anche stati ripresi con la telecamera. Tanta gente ha chiesto informazioni su come poter dare il proprio contributo: “Ringrazio tutte le persone che mi stanno contattando per fare una donazione – spiega la presidente del comitato, Laura Santospirito -, dopo aver appreso la notizia del furto. Per fortuna esistono molte più persone con un cuore d’oro, che quelle meschine”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here