Drone avvistato La Loggia, era solo un giocattolo

Si trattava di un giovane che voleva semplicemente far decollare il suo drone giocattolo, per puro divertimento

“C’è un drone che vola in tutta La Loggia, non vorremmo che sia di qualcuno che voglia fotografare le case per poi capire come entrarci”. Erano più o meno di questo tipo le telefonate arrivate sabato pomeriggio, 3 febbraio, ai centralini del 112 e della polizia locale di La Loggia, da parte di alcuni cittadini preoccupati dall’insistente presenza di quell’oggetto volante nei cieli del paese.
Un timore generale alimentato anche dal fatto che i furti in appartamento non sono così rari e di conseguenza si voleva capire come mai quel drone continuasse insistentemente a volare.
Così i Carabinieri e la Polizia locale hanno rintracciato il proprietario: si trattava di un giovane che voleva semplicemente far decollare il suo drone giocattolo, per puro divertimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here