Furti in appartamento Torino, tenta di scappare, ma trova la porta chiusa

PoliziaSi era già introdotto e aveva rovistato in due alloggi di uno stabile di via Cernaia quando è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Centro della Polizia. La portinaia, insospettita da un’insolita domanda fatta da un uomo che si era recato presso la portineria, ha avvisato della cosa il marito e il figlio.

 

L’uomo, inoltre, dopo essersi inizialmente allontanato, sarebbe rientrato nell’edificio dirigendosi velocemente verso una delle scale. A quel punto padre e figlio hanno fatto un giro per vedere cosa stesse accadendo e, giunti al secondo piano, hanno verificato che uno degli alloggi era stato messo a soqquadro.

 

La stessa sorte era toccata ad un alloggio del quarto piano. A quel punto, hanno contatto il 113 e pensando che il ladro fosse ancora nello stabile hanno bloccato la porta d’accesso al vano scala. Gli agenti, nel frattempo giunti sul posto, hanno fermato e tratto in arresto l’uomo, un italiano di 40 anni, che, nel frattempo, stava tentando di allontanarsi.

 

Nel corso della perquisizione, gli agenti avrebbero rinvenuto la refurtiva asportata e diversi arnesi atti allo scasso, il tutto risposto in una borsa di proprietà del reo che lo stesso avrebbe abbandonato quando ha capito di essere stato scoperto. Il quarantenne è stato arrestato per furto aggravato continuato in abitazione.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

Massimiliano Rambaldi