Furto in abitazione Candiolo, forse proprietari tenuti d’occhio

I video delle telecamere della videosorveglianza comunale potrebbero aver ripreso qualche movimento sospetto che possa aiutare a risalire agli autori del fatto

Quando sono tornati a casa da un paio d’ore di attività fisica, si sono trovati il portoncino di legno di casa completamente sfondato, probabilmente a colpi di mazza o piccone.
Brutta avventura per due candiolesi, che pochi giorni fa hanno avuto sgradite visite in casa. I ladri, probabilmente, li tenevano d’occhio se è vero che i malviventi sono entrati in azione quando loro sono usciti di casa.
Sul fatto stanno indagando Polizia municipale e Carabinieri: i video delle telecamere della videosorveglianza comunale potrebbero aver ripreso qualche movimento sospetto che possa aiutare a risalire agli autori del fatto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here