Ingoia droga per sfuggire a Polizia di Stato via Belfiore Torino, ingeriti 20 ovuli di cocaina

Il cittadino però nel tentativo di eludere il controllo si è dato alla fuga deglutendo diverse dosi di cocaina.

polizia-4All’interno del suo stomaco sarebbero stati individuati quasi 20 corpi estranei del diametro di circa 1 cm ciascuno.
Secondo quanto spiegato, il referto medico parla chiaro, l’uomo, un cittadino gabonese di 28 anni, ha ingerito ovuli di sostanza stupefacente. E’ accaduto in via Belfiore, quando gli agenti del Commissariato “Barriera Nizza” hanno notato il soggetto prelevare qualcosa dalla bocca per consegnarlo ad un’altra persona avvicinatasi all’uomo. E’ scattato così l’accertamento di Polizia.
Il cittadino straniero però nel tentativo di eludere il controllo si è dato alla fuga deglutendo diverse dosi di cocaina.  Durante l’inseguimento a piedi, lo straniero ha ingaggiato una colluttazione con uno dei poliziotti. L’agente è stato colpito al volto con un pugno, che gli ha causato lesioni guaribili in 10 giorni. Il 28enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato poi fermato e tratto in arresto per detenzione di sostanza stupefacente.