Lite Moncalieri, suonava troppe volte al citofono

L'aggredito ha chiamato i Carabinieri, che hanno calmato gli animi, una volta arrivati sul posto

truffaAlzi la mano chi non ha mai pensato di farsi giustizia da solo, a causa di qualcuno che telefona troppo insistentemente al telefonino o per l’ennesima persona che suona alla porta, proponendo offerte o altre diavolerie.
Secondo quanto spiegato, a Moncalieri, è invece passato alle vie di fatto nel pomeriggio di ieri. Dopo l’ennesima citofonata al suo appartamento da parte di una persona, evidentemente troppo insistente, avrebbe deciso di mettersi la maglia, uscire di casa e prendere a sberle il “visitatore” invadente.
Tanto che la situazione ha rischiato di degenerare. L’aggredito ha chiamato i Carabinieri, che hanno calmato gli animi, una volta arrivati sul posto. Al momento non risultano denunce. Non è chiaro se i due avessero già avuto da dire in passato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here