Nuova flotta autobus elettrici Torino, approvata la delibera in Comune

AutobusCon una deliberazione approvata ieri mattina, la Giunta Comunale ha approvato un protocollo di intesa tra la Regione Piemonte, i comuni di Alessandria, Collegno, Novara, Torino e Vercelli e le relative aziende di trasporto locale che permetterà la creazione di una stazione di ricarica per bus elettrici ed auto in ognuno dei cinque comuni: il progetto “Realizzazione di reti di ricarica integrate per autobus elettrici e veicoli privati”, presentato dalla Regione in occasione di un bando del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per lo sviluppo di reti infrastrutturali per la mobilità elettrica, si è classificato al terzo posto ed ha avuto accesso ad un finanziamento di 240 mila euro. La localizzazione della stazione torinese deve ancora essere definita.

 

La realizzazione delle nuove stazioni di ricarica ha come presupposto l’acquisto di autobus elettrici da parte dei 5 comuni grazie ai contributi derivanti dal “Programma di finanziamenti per il miglioramento della qualità dell’aria” del Ministero dell’Ambiente assegnati attraverso un altro bando regionale: per l’acquisto dei bus sono state avviate le procedure di gara, gestite da GTT per tutto il territorio regionale.

 

Nell’area metropolitana torinese saranno operativi 18 nuovi bus elettrici. I primi 5 da 16 metri saranno utilizzati per la gestione di una linea torinese attualmente allo studio, 6 per Torino/Settimo Torinese ed altri 5 per Collegno/Pianezza, mentre 2 bus da circa 7 metri e mezzo (come le attuali linee Star) saranno utilizzati a Nichelino e Moncalieri. Le caratteristiche dei percorsi saranno elaborate con l’Agenzia per la Mobilità Metropolitana e Regionale.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Cronoscalata della Castellana Orvieto 10 maggio 2015, Merli e la sua Osella pronti a macinare chilometri

Gran Premio Imola Mondiale Supersport 2015, il torinese Rolfo è decimo

Cronoscalata della Castellana Orvieto 2015, weekend dal sapore dolce e amaro per Merli e Osella

(m.ram.)