Rissa con Vigili e Carabinieri Carignano, far west per sfuggire a una multa

Carabinieri-300x199Un 59enne è stato arrestato dai Carabinieri della compagnia di Moncalieri, dopo un folle inseguimento, iniziato per le vie della città e terminato a Carignano.

 

In base a quanto spiegato, l’uomo aveva parcheggiato la sua Panda in un parcheggio riservato ai disabili, lungo strada Carignano. La Polizia municipale è intervenuta per multare l’indisciplinato automobilista ma, quando l’uomo si è accorto di quello che stava per succedere, avrebbe scatenato il putiferio. Prima avrebbe piegato il polso alla vigilessa che aveva in mano il blocchetto dei verbali, avrebbe poi preso a schiaffi la collega e  quindi sarebbe salito in auto scappando via.

 

Gli uomini della municipale si sono messi al suo inseguimento, ma una volta che il fuggitivo (che nel frattempo aveva tentato più volte di mandare fuori strada l’auto dei Vigili) è giunto a Carignano, città dove risiede, ha fatto perdere le proprie tracce. A quel punto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno cercato di tagliargli la strada in più punti sebbene, anche in questo caso, il 59enne non si sia fermato davanti a nulla.

 

Una volta giunto vicino casa, l’uomo è stato finalmente intercettato dai militari ma, ancora al colmo dell’ira, non avrebbe esitato a sferrare un pugno contro il comandante della stazione dei Carabinieri di Carignano, scatenando una nuova colluttazione.

 

Una volta bloccato, il 59enne è stato arrestato e, ora, dovrà rispondere di diversi reati, compresi quelli del codice della strada, visto che nella sua folle corsa ha rischiato di provocare incidenti a più riprese.

 

Per i due agenti della municipale feriti, la prognosi è di sette giorni; per il Carabiniere colpito, invece, il referto medico parla di cinque giorni di riposo.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Auto danneggiate zona Parella Torino, foto e punto della situazione

Degrado zona Parella Torino, la foto curiosa di una lettrice

Degrado via Capelli Torino, segnalazione e foto di una macelleria a “cielo aperto”

Degrado piazza Chironi Torino, la nuova segnalazione di una lettrice

Massimiliano Rambaldi