Sala scommesse Carmagnola, sottratto incasso di macchinette e cassa

Sul fatto indagano i Carabinieri, che hanno già visionato i filmati delle telecamere di servizio per trarre elementi utili a risalire agli autori del fatto

Hanno abbattuto parte di un muro, passando da garage confinanti e una volta entrati dentro la sala scommesse hanno fatto razzia.
Secondo quanto spiegato, colpo della cosiddetta “banda del buco” a Carmagnola, nella notte tra venerdì e sabato. Non erano dilettanti: sapevano bene in che punto scavare e come colpire.
In base a quanto appurato, una volta all’interno della sala scommesse hanno portato via tutti i soldi possibili dalle macchinette, alla cassa. Un bottino di migliaia di euro. Erano almeno in quattro persone, con il volto coperto e molto rapidi nell’azione. Una volta ripulito tutto sono fuggiti, con il favore della notte. Sul fatto indagano i Carabinieri, che hanno già visionato i filmati delle telecamere di servizio per trarre elementi utili a risalire agli autori del fatto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here