Sala scommesse rapinata Moncalieri, sottratto incasso macchinette videopoker

Una volta all'interno della sala, il rapinatore si è impossessato in pochi minuti di tutte le monetine delle macchinette videopoker

carabinieriPaura alla sala giochi di Moncalieri intorno all’una di notte di lunedì 12 novembre.
Secondo quanto denunciato ai Carabinieri, una dipendente che stava per chiudere il punto scommesse dopo che erano usciti tutti i clienti, è stata avvicinata da un malintenzionato che le ha puntato un taglierino alla schiena, obbligandola a rientrare.
Una volta all’interno della sala, il rapinatore si è impossessato in pochi minuti di tutte le monetine delle macchinette videopoker e poi si è dato alla fuga, prima dell’arrivo del proprietario e dei Carabinieri. Militari che ora indagano sulla vicenda per chiarire tutti i contorni dell’accaduto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here