Truffa online case in affitto Sestriere, denunciati due malviventi

Sono ritenuti responsabili di una truffa online relativa all’affitto di appartamenti

Carabinieri-300x220I Carabinieri della Stazione di Sestriere hanno denunciato un ragazzo di 24 anni, originario di Napoli, e uno di 33 anni, originario del Bangladesh. Sono ritenuti responsabili di una truffa online relativa all’affitto di appartamenti per le vacanze in Sestriere. Secondo quanto spiegato, fingendosi proprietari di case, la coppia è riuscita a carpire la fiducia di un giovane turista proveniente dalla svizzera, il quale, dopo aver accreditato la somma di 200 euro come caparra, ha scoperto di essere stato raggirato e che la casa promessa effettivamente non esisteva.