A Corrado Barbera il Gigante FIS di Courmayeur, davanti a Michele Gualazzi e a Mattia Borgogno. Pietro Tranchina primo Aspirante

Vittoria cuneese in campo maschile, grazie allo Junior Corrado Barbera dello Ski College Limone, che ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,41”,51/100, precedendo per 60/100 il Senior Michele Gualazzi, bergamasco dello Ski Team Cesana

Numerosa la rappresentanza straniera, ben sette Federazioni, lunedì 23 sulla pista Le Greye di Courmayeur, che è stata teatro di un Gigante FIS organizzato dallo Sci Club Courmayeur Mont Blanc e valido per il circuito valdostano Cva. Vittoria cuneese in campo maschile, grazie allo Junior Corrado Barbera dello Ski College Limone, che ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,41”,51/100, precedendo per 60/100 il Senior Michele Gualazzi, bergamasco dello Ski Team Cesana. A completare un podio tutto targato Comitato FISI Alpi Occidentali lo Junior bardonecchiese Mattia Borgogno dell’Asd Colomion, staccato di 83/100. Quarto ad 1”,38/100 e in recupero di cinque posizioni il bresciano Lorenzo Moschini (Centro Sportivo Esercito), quinto ad 1”,40/100 il varazzino Stefano Cordone dell’Equipe Limone, sesto ad 1”,60/100 l’altro ligure Davide Damanti dello Sci Club Sansicario Cesana. A completare l’affermazione del Comitato AOC Pietro Tranchina dello Ski Team Cesana, ottavo ad 1”,73/100 e primo degli Aspiranti. Undicesimo assoluti ex aequo e terzi degli Aspiranti Leonardo Clivio del Golden Team Ceccarelli e Fabio Allasina dello Ski College Limone, mentre il quinto degli Aspiranti è Leonardo Rigamonti dello Sci Club Sansicario Cesana, tredicesimo assoluto. Gregorio Bernardi del Sestriere è quindicesimo assoluto e settimo degli Aspiranti. Oltre la ventesima posizione assoluta gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Nella gara femminile è risalita dalla terza posizione di metà gara e ha conquistato il gradino alto del podio la Senior valdostana Martina Perruchon (Centro Sportivo Esercito), che ha chiuso le seconda manche con il tempo totale di 1’,48”,94/100 ed ha preceduto l’intero podio delle Juniores: la svizzera Belinda Schwenter (Ski Club Schoenried) seconda a 53/100, la valdostana Camilla Dooms (Crammont Mont Blanc) terza a 93/100 e l’altra elvetica Alina Odermatt (Ski Club Hergiswil) quarta ad 1”,08/100. Quinta assoluta ad 1”,44/100 e prima delle Aspiranti la svizzera Anja Christen (Ski Club Bannalp-Wolfenschiessen), che era al comando al termine della prima manche). Undicesima assoluta e quarta delle Aspiranti Margherita Ragona del Golden Team Ceccarelli, quindicesima assoluta e settima delle Aspiranti Martina Sacchi (Golden Team Ceccarelli).
Le classifiche maschile e femminile del Gigante FIS disputato a Courmayeur
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105604
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105603
Nelle foto in allegato: gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali protagonisti del Gigante FIS disputato a Courmayeur (foto per gentile concessione dell’Ufficio Stampa del Comitato regionale valdostano FISI ASIVA)
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here