Coppa Europa Slalom Zell Am See 2021, Serena Viviani dodicesima. Abbruzzese sfortunato nella Discesa di Orcieres Merlette

La migliore azzurra è una vecchia conoscenza del Comitato FISI Alpi Occidentali, la genovese Serena Viviani (Fiamme Oro Moena) dodicesima a 2”,10/100, appena davanti alla valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri).

Nel secondo Slalom di Coppa Europa disputato a Zell am See si è registrata la prima vittoria in carriera della diciassettenne croata Zrinka Ljutic (HSK Zuti Macak), atleta sulla quale scommettono in molti che ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,22”,60/100.
Seconda a 59/100 la veterana tedesca Lena Duerr (Sportverein Germering), terza ad 1”,08/100 la svedese Liv Ceder (Sollentuna Slk). La migliore azzurra è una vecchia conoscenza del Comitato FISI Alpi Occidentali, la genovese Serena Viviani (Fiamme Oro Moena) dodicesima a 2”,10/100, appena davanti alla valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri). A punti anche Vera Tschurtschenthaler (Amateursportclub Gsiesertal) ventiseiesima e Beatrice Sola (Falconeri Ski Team) ventinovesima. Fuori invece nella seconda manche l’alpina torinese Anita Gulli. La Coppa Europa maschile ha invece proposto una Discesa sulle nevi francesi di Orcieres Merlette, vinta dallo statunitense Erik Arvidsson in 1’,27”,30/100, con un vantaggio di 23/100 sullo svizzero Gilles Roulin (Ski Club Lenzerheide-Valbella) e di 30/100 sull’altro statunitense Sam Morse (Carrabassett Valley Academy). Il migliore degli italiani è stato Giovanni Franzoni (Fiamme Gialle), nono a 73/100. Il genovese Marco Abbruzzese (Fiamme Oro Moena) è andato bene in prova, ma in gara ha commesso un errore nella parte bassa e si è dovuto accontentare del cinquantunesimo posto a 2”,28/100 da Arvidsson.
Le classifiche del secondo Slalom di Zell am See e della Discesa di Orcieres-Merlette
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104562
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104518
Nelle foto in allegato: la premiazione del secondo Slalom della Coppa Europa femminile disputato a Zell am See, la premiazione della Discesa di Orcieres Merlette e il vincitore Erik Arvidsson
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here