Coppa Italia Mugello 2016, buone indicazioni per Motocorsa Racing

mail_541_55In un weekend molto caldo sul circuito internazionale del Mugello si è svolta la Coppa Italia, dove il Team Motocorsa Racing ha effettuato dei test in vista dell’appuntamento di questa settimana del CIV sempre sul circuito toscano.
Sono stati impegnati tutti i piloti del team di Lurago D’Erba; Matteo Baiocco, Lorenzo Mauri, Paolo Mauri e Simone Bonfanti hanno lavorato molto sulle moto già dal venerdìdi prove libere per trovare il giusto set up, viste anche le tante soluzioni portate da provare in pista.
Matteo Baiocco e Lorenzo Mauri hanno effettuato tutti i turni a loro disposizione, provando soluzioni tecniche diverse, sempre in stretta collaborazione con Pirelli ed Andreani; buone le sensazioni complessive sul passo gara da parte di entrambi i piloti.
Paolo Mauri ha macinato km con moto completamente nuova e su una pista a lui poco congeniale, ed ha migliorato nei tre giorni il feeling riuscendo a tenere un buon passo soprattutto in progressione dopo aver tolto un pò di ruggine e tensione.
Simone Bonfanti è il pilota che ha girato di più, aveva bisogno di macinare km dopo il lungo stop ed è apparso soddisfatto della sua tre giorni dopo aver provato alcune soluzioni per l’assetto della sua moto.
LORENZO MAURI: ” E’ stato un buon weekend; abbiamo fatto un gran lavoro sulle moto provando le tante soluzioni che avevamo a disposizione, ed alcune ci hanno dato dei buoni riscontri. Cè ancora parecchio da provare e sistemare ma partiamo già da una buona base da cui partire il prossimo giovedì.”
MATTEO BAIOCCO: ” Abbiamo lavorato molto questo weekend; siamo tornati ad utilizzare un assetto che già conoscevo e le sensazioni in gara sono state buone; stiamo lavorando, ci vuole ancora un pò per sistemarlo, visto anche il gran caldo di questo weekend , ma siamo sulla buona strada e quindi ripartiamo da qui per giovedì prossimo.”
PAOLO MAURI: ” Ero molto contratto questo weekend già dal venerdì; la pista non mi è stata mai congeniale e per questo ho faticato un pò. La moto è nuova e ci ho messo un pò per capire i cambiamenti; in gara è andata decisamente meglio, dopo i primi giri mi sono rilassato ed ho cominciato a guidare più pulito.
SIMONE BONFANTI: “Finalmente sono riuscito a girare un intero weekend lungo, ne avevo bisogno. Le sensazioni sono buone ma ho dovuto fare un pò di modifiche all’assetto per trovare il giusto feeling. Non sono ancora soffisfatto e cercherò di migliorare poco alla volta.”
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Motocorsa Racing