Corrado Barbera secondo nello Slalom FIS-NJR di Prato Nevoso valido per il Grand Prix Italia. Edoardo Saracco terzo Aspirante

Lo Slalom FIS-NJR di mercoledì 3 marzo, organizzato dall’Equipe Limone, è stato vinto dal vicentino Gabriele Sartori dello Ski College Veneto, con il tempo totale di 1’,27”,45/100 e con 18/100 di vantaggio sul cuneese Corrado Barbera dello Ski College Limone, che è anche secondo nel Grand Prix Italia Giovani dietro al veneto.

Esaurita la tappa dedicata alla velocità sulle nevi di Bardonecchia, il circuito istituzionale del Grand Prix Italia si è spostato sulla pista 3bis di Prato Nevoso per due giorni di gare tecniche. Lo Slalom FIS-NJR di mercoledì 3 marzo, organizzato dall’Equipe Limone, è stato vinto dal vicentino Gabriele Sartori dello Ski College Veneto, con il tempo totale di 1’,27”,45/100 e con 18/100 di vantaggio sul cuneese Corrado Barbera dello Ski College Limone, che è anche secondo nel Grand Prix Italia Giovani dietro al veneto. Terzo, sia nella classifica assoluta che nel Grand Prix Italia Giovani, oltre che primo degli Aspiranti il bresciano Federico Romele (Val Palot), staccato di 32/100 da Sartori. Quarto a soli 2/100 dal podio il genovese Marco Abbruzzese, portacolori delle Fiamme Oro cresciuto agonisticamente nel Mondolé Ski Team. Abbruzzese ha chiuso a pari merito con il finanziere Gianlorenzo Di Paolo. Sesto Luca Benetton (Val Palot), settimo Max Malsiner (Gardena Raiffeisen), ottavo Fabian Cincelli (Ski Team Fassa), nono Marco Surini (UBI Banca Goggi), decimo Lorenzo Thomas Bini, novese dello Ski Team Cesana che è anche decimo nel Grand Prix Italia Giovani. Appena fuori dalla top ten Davide Damanti (Sansicario Cesana), undicesimo, mentre il limonese Edoardo Saracco (Carabinieri, ex Equipe Limone) si è classificato diciannovesimo assoluto e terzo degli Aspiranti. Venticinquesimo posto per Filippo Fusco (Golden Team Ceccarelli), ventiseiesimo assoluto e settimo tra gli Aspiranti per Francesco Magliano (Mondolé Ski Team), trentaquattresimo per Jacopo Alasonatti (Sestriere) trentaseiesimo assoluto e dodicesimo tra gli Aspiranti italiani per Nicolò Nosenzo (Equipe Beaulard), trentottesimo assoluto e quattordicesimo tra gli Aspiranti per Matteo Andreis (Sansicario Cesana).
Mercoledì 3 marzo si è anche disputato un Gigante FIS valido per i campionati nazionali della Lituania sulle nevi di Pozza di Fassa. Il lituano Andrej Drukarov (Snow Bees) ha vinto con il tempo totale di 1’,39”,07/100, con 12/100 di vantaggio sullo statunitense Bridger Gile e con 51/100 sul tedesco Anton Grammel (Ski Club Kressbronn). Quindicesimo posto per Michele Gualazzi (Ski Team Cesana) e trentacinquesimo per Stefano Cordone (Equipe Limone).
La classifica dello Slalom FIS-NJR disputato a Prato Nevoso
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104960
La classifica del Gigante dei campionati nazionali lituani a Pozza di Fassa
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=106464
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here