Cus Torino Hockey, doppio hurrà per l’A2 maschile, vincono anche le ragazze

Si conclude con 2 vittorie consecutive il back to back per l'HCU Rassemblement Torino di A2 maschile, che sabato batte 7-3 il Potenza Picena e domenica sconfigge per 6-4 l'Olimpia Torre Santa Susanna

A2-M: WEEK-END FAVOLOSO PER L’HCU
Si conclude con 2 vittorie consecutive il back to back per l’HCU Rassemblement Torino di A2 maschile, che sabato batte 7-3 il Potenza Picena e domenica sconfigge per 6-4 l’Olimpia Torre Santa Susanna. Con queste due vittorie, i gialloblu si ritrovano da ultimi a terzi nel girone, con 9 punti all’attivo, superando le avversarie del weekend e il Fincantieri e lasciandosi dietro le ultime due posizioni della classifica (che costringono ai playout), almeno per questa settimana. Contro i marchigiani vanno in gol Agostino Alfieri (autore di una fantastica doppietta), Matteo Schiavi, Andrea Lagori, Daniel Brasoveanu e Giuliano Medici. La partita è a senso unico, con i padroni di casa in costante controllo e capaci di fraseggiare bene in mezzo al campo e di concludere in porta per portare il risultato su un grosso vantaggio.
Nel secondo match vanno in gol due volte Medici, Lorenz Groning, Nicolò Traversa, Schiavi e Brasoveanu. Contro i pugliesi la partita è più fisica e ostica e vede i gialloblu capaci di portarsi in largo vantaggio per rischiare di farsi acciuffare nel finale dagli ospiti, che non mollano mai.
Prossimo match sabato 15 maggio, a Catania contro il Valverde capolista. I torinesi ci arrivano con entusiasmo e motivazione e con la consapevolezza di poter fare una bella partita al fine di raggiungere la salvezza.
A2-F: IL CUS TORNA ALLA VITTORIA
Dopo il mezzo passo falso di domenica scorsa contro la Moncalvese, il Cus Torino torna al successo in A2 femminile, superando 3-0 il Valchisone e mantenendo così la leadership della classifica.
Partita a senso unico in favore delle biancoblu che faticano a concretizzare la grande mole di gioco sviluppata. Sblocca il risultato Chiara Di Bella su corner corto nel primo quarto e la partita sembra mettersi in discesa per le ragazze di Andrea Lagori che però non riescono a chiuderla. Bisogna attendere il terzo periodo per il raddoppio, firmato da Helene Servais, ancora sugli sviluppi di corner corto. Nell’ultimo tempo, mette il definitivo sigillo il capitano, Sara Agrò, su rigore.
Domenica impegno esterno per le universitarie che se la vedranno a Genova contro il Rainbow. A seguire, una parte delle ragazze sarà ancora protagonista all'”Arnaldi” dove l’Under 18 si giocherà l’accesso alle finali scudetto contro l’Hc Savona, forte del 6-0 dell’andata che dà alle biancoblu una discreta serenità.
GIOV: HCU AGLI SPAREGGI DI AREA U18 MASCHILE, CUS KO IN U12 FEMMINILE
L’Under 18 dell’HCU Rassemblement Torino si qualifica per gli spareggi d’Area che manderanno due squadre alle finali scudetto di Roma. Grazie al pareggio 5-5 a Castello d’Agogna contro il Bonomi, i ragazzi di Lyudmyla Vyhanyaylo. Sempre in svantaggio, i gialloblu recuperano ogni volta e chiudono con un pareggio (doppietta di Benedetto Benzi, gol di Carlo Mezzalama, Arturo Vozza e Alberto Fiussello) che consente di guadagnare matematicamente la qualificazione agli spareggi d’Area, dove affronteranno una tra Genova 1980 e Cus Pisa.
Doppia sconfitta invece per la più giovane formazione cussina femminile. L’Under 12 cede contro Lorenzoni Bra e Moncalvese in quella che per molte ragazze è stata la prima partita della loro carriera che ci si augura possa essere lunga e ricca di successi.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Cus Torino Hockey

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here