Dinamo Zagabria – Juventus 0 a 4 Champions League, poker bianconero nella notte europea

La Juventus dovrà ora affrontare il Lione uscito sconfitto dalla sfida contro il Siviglia.

Dybala JuventusNon c’è stata partita, ma soprattutto c’è stata finalmente in campo una Juventus europea che ha saputo pressare e segnare continuamente.
Il primo gol arriva al 24’esimo con la zampata di Pjanic che sfrutta al meglio un pasticcio della difesa croata. Al 26’esimo primo e unico patema d’animo per Buffon con la traversa colpita da Schildenfeld, ma al minuto 34 è la Juventus a passare nuovamente con il gol di Higuain su un assist perfetto di Pjanic.
Nel secondo tempo si rivede finalmente Dybala che segna un gol da Campione con una sberla dalla distanza. Potrebbe essere finita qua ed invece il solito Daniel Alves ci mette lo zampino facendosi deviare una delle sue conclusioni.
La Juventus dovrà ora affrontare il Lione uscito sconfitto dalla sfida contro il Siviglia.
Foto interna: wikipedia.org
Foto in evidenza: Archivio