Fixi Piramis Pallacanestro Torino, sconfitta solo nel finale

La prima giornata del Round of Challenges della Gu2to Cup Serie A1 Femminile vede la Fixi Piramis Pallacanestro Torino, priva di Verona per un problema fisico, perdere in quel di San Martino di Lupari per 61-51.

La prima giornata del Round of Challenges della Gu2to Cup Serie A1 Femminile vede la Fixi Piramis Pallacanestro Torino, priva di Verona per un problema fisico, perdere in quel di San Martino di Lupari per 61-51. È stata una gara combattuta ed avvincente, che ha visto le pantere cedere il passo solo nelle ultimissime battute di gioco. Ora il collettivo di coach Riga è ancora ottavo in classifica grazie al successo di Broni ai danni di Vigarano.
Avvio di gara tutto biancostellato, col quintetto torinese che trova punti da tutte le sue interpreti, così Torino conduce 3-10 al 5’. Abignente chiama timeout e le Lupe reagiscono, la gara si riapre e si gioca punto a punto grazie a quanto messo a bersaglio da Bailey, Keys e Mahoney. Al 10’ conduce comunque la Fixi Piramis per 12-15.
Secondo quarto in cui Keys e Bailey fanno la differenza, le giallonere mettono a segno un parziale di 6-0 che immediatamente porta coach Riga a chiedere un minuto di sospensione al 12’. San Martino è brava a tenersi avanti nonostante le reazioni torinesi ed al 20’ il punteggio è 36-28.
Al rientro dagli spogliatoi la Fixi Piramis tenta di ridurre il gap con Milazzo e Tikvic, le venete non si fanno intimorire, cercano di resistere agli attacchi con le realizzazioni di Gianolla, Mahoney ed Oroszova. Il match ritrova equilibrio al 25’, quando la torinese Salvini insacca il canestro del 40-37, di qua Gill e soprattutto Brunner confezionano il 46-46 al suono della terza sirena.
Ultima frazione di gioco la cui l’apertura vede le due squadre sbagliare molto, Tikvic e Gill fanno la voce grossa, dall’altro lato è pronta la risposta di Marcella Filippi. I sorpassi sono continui e reciproci, la gara sembra ancora una volta essere inadatta ai deboli di cuore. La Fila tenta un allungo e lo trova, le pantere non demordono ma non riescono a ribaltare le sorti le match. La Fixi Piramis cede il passo solo al 40’, quando all’ultima sirena s’impone San Martino di Lupari 61-51.
Fila Lupebasket San Martino di Lupari – Fixi Piramis Pallacanestro Torino 61-51 (12-15, 36-28, 46-46)
Fila Lupebasket San Martino di Lupari: Oroszova 11, Mahoney 12, Filippi 2, Tonello 3, Amabiglia ne, Fassina 6, Bailey 3, Keys 20, Beraldo ne, Baldi ne, Milani ne, Gianolla 4. All. Abignente 11
Fixi Piramis Pallacanestro Torino: Pertile, Tikvic 13, Milazzo 4, Quarta 2, Trucco 2, Marangoni 2, Bocchetti 2, Salvini 3, Brunner 10, Gill 11. All. Riga
Foto: wikipedia.org
Notizie: Ufficio Stampa Pallacanestro Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here