Il Parella chiude con una sconfitta. Ora testa ai playoff

Il Volley Parella Torino chiude la prima parte del campionato con un’altra sconfitta 3-0 contro Igor Trecate

Il Volley Parella Torino chiude la prima parte del campionato con un’altra sconfitta 3-0 contro Igor Trecate. Le parelline provano a giocarsela per tutti e tre i set ma alla fine prevale il maggior passo tecnico-tattico delle novaresi.
Sestetto tipo per coach Barisciani, che ripropone la coppia Manavella-Ditommaso per la diagonale palleggio-opposto, Ottino e Maiolo bande e Farina e Deambrogio al centro. Il libero è Sandrone.
Matteo Ingratta risponde con Picchi in regia e Gallina opposto, Nardo e Bolzonetti ali e Frigerio e Costantini centrali. Tellone è il libero.
Inizio positivo per il Volley Parella Torino, che si porta subito in vantaggio guidato dal capitano Alice Farina (8-5). Trecate rimane in scia, senza trovare il sorpasso (12-12) e le biancorossoblu ne approfittano per creare un solco che le porta a +5 (18-13). Coach Ingratta sceglie di dare una scossa con l’inserimento di Bartolucci per Picchi e la scelta si rivela efficace. Igor Volley ingrana la quinta guidato da Costantini, realizzando un filotto di dodici punti consecutivi che gli vale il set (18-25).
Il Parella, tramortito dal brutto colpo subito nel finale del primo parziale, fatica a rientrare in partita. La confusione regna sovrana e favorisce Novara, che ritrova un ampio vantaggio (3-9). Barisciani chiama timeout ed il Parella comincia finalmente a carburare: le biancorossoblu interrompono il digiuno (7-11) e cominciano la rimonta. Guidate dagli attacchi vincenti di Ditommaso, risalgono la china fino al prezioso controsorpasso (17-16) ma nel finale, torna il blackout. Trecate riprende le redini e si aggiudica anche il secondo set (20-25).
La musica non cambia nella terza ed ultima frazione di gioco. L’avvio sorride ancora ad Igor Volley (2-7), ma il Parella prova a restare a galla (10-14). Nonostante gli sforzi, non arriva però la scossa risolutiva sul fronte biancorossoblu. Continua il dominio di Trecate che, con Bolzonetti e Bartolucci si porta a +7 (11-18). Sul 14-20 si aggiunge una tegola per la squadra di casa: Barisciani deve privarsi di Ditommaso, che soffre un problema alla mano. Entra Nicchio al suo posto, ma la soluzione non basta a fermare l’avanzata avversaria. Ci pensa Frigerio a metterci un punto, consentendo ad Igor Volley di portare a casa anche il terzo ed ultimo set.
“Abbiamo giocato una gara migliore di quella di sei giorni fa – dice coach Barisciani al termine del match – È un peccato perché nel primo set abbiamo spento la luce per dodici minuti e quello ci ha tagliato le gambe. Buone comunque le reazioni. Sappiamo che dobbiamo lavorare. Oggi per noi si chiude la “prima” stagione, quest’anno ne giochiamo due. La prossima inizia tra quarantatre giorni. Probabilmente sarà breve, visto il calendario. Adesso ricarichiamo le pile e continuiamo a guardare avanti, con la speranza di continuare a migliorare ed affrontare questa seconda parte del campionato nella maniera migliore possibile”.
VOLLEY PARELLA TORINO-IGOR VOLLEY TRECATE 0-3 (18-25; 20-25; 15-25)
VOLLEY PARELLA TORINO: Manavella, Ditommaso 8, Ottino 9, Maiolo 5, Farina 10, Deambrogio 4, Sandrone (L), Nicchio 1. N.e: Zapryanova, Tapalaga, Nota, Morellato, Forte (L). All: Mauro Barisciani.
IGOR VOLLEY TRECATE: Picchi, Gallina 6, Nardo 8, Bolzonetti 17, Frigerio 5, Costantini 11, Tellone (L), Bartolucci 4, Palazzi. N.e: Orlandi, Badalamenti, Sonzini (L). All: Matteo Ingratta.
Note: ace 3-1, battute sbagliate 9-9, ricezione 58% (14%)-29% (7%), attacco 31%-49%, muri 5-12, errori 24-16.

Volley Parella Torino SSDaRL
ASD Sporting Libertas Parella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here