Paffoni Fulgor Omegna a Borgosesia per il riscatto

Dopo una sconfitta pesante nel punteggio e nella prestazione, la Paffoni ha l’occasione di riscatto contro una squadra che, all’andata, fece un piccolo, grande capolavoro, violando il Palabattisti

Capita a puntino il derby dei rubinetti oggi al Pala Loro Piana di Borgosesia. Perchè dopo una sconfitta pesante nel punteggio e nella prestazione, la Paffoni ha l’occasione di riscatto contro una squadra che, all’andata, fece un piccolo, grande capolavoro, violando il Palabattisti ed infliggendo il primo stop stagionale alla squadra di coach Giorgio Salvemini. “ Ci siamo guardati dentro, lo faremo anche nelle prossime ore e sono certo che arriverà la reazione. Siamo perfettamente consapevoli- sottolinea Edoardo Di Emidio, play della Fulgor- di aver giocato malissimo, ma siamo altrettanto sicuri che sia stata la classica giornata storta, in cui non funziona nulla. Abbiamo la possibilità di tornare subito sul parquet e di ottenere una vittoria che ci consentirebbe di riprendere la marcia. Classifica che si è accorciata? Meglio, così saremo più sul pezzo e non avremo più distrazioni”
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Paffoni Fulgor Omegna

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here