Pallavolo Torino contro il PAVIC una sconfitta che doveva valere almeno un punto

Buona la prestazione di Pallavolo Torino contro la prima in classifica

Buona la prestazione di Pallavolo Torino contro la prima in classifica. Peccato per il risultato che poteva essere più favorevole ai torinesi che soprattutto nel 4° set non hanno saputo approfittare di un occasione che li aveva portati ad agganciare gli avversari sul 23 pari.
A causa delle assenze di Alberto Romero e Piero Aloatti coach Ravera schiera un sestetto che sul campo si è dimostrato il migliore di questo girone di andata.
In regia Contini gioca una buona partita: preciso e attento, ma soprattutto con lucidità e autorevolezza, facendo ben sperare per un futuro che dovrà essere migliore. Opposto viene schierato capitan Ferrero che nonostante qualche acciacco, che ultimamente non gli ha permesso di allenarsi con intensità, ha fatto la sua parte. In posto 4 il recuperato Girard e Ghibaudo che ha dato consistenza alle rigiocate, al centro Putetto e Carrara. Libero ha giocato Albanese.
Pallavolo Torino < PAVIC Romagnano 1 a 3 ( 22-25, 22-25, 25-20, 23-25 )
Il campionato effettuerà una giornata di sosta prima dell’inizio del girone di ritorno: Pallavolo Torino dovrà giocare a Mondovì contro il Villanova.
Inizia un percorso che dovrà portare i pietini a posizioni migliori in classifica.
Foto: wikipedia.org
Notizie: Ufficio Stampa Pallavolo Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here