Parte bene l’avventura di Valpellice e Real Torino nella nuova Division 1

Due successi hanno inaugurato la stagione di HC Valpellice Bulldogs e Real Torino HC nella Italian Hockey League – Division 1

Due successi hanno inaugurato la stagione di HC Valpellice Bulldogs e Real Torino HC nella Italian Hockey League – Division 1. Il campionato è ripartito con 11 squadre al via ed il ritorno, come due stagioni fa, della suddivisione in gironi: le due formazioni piemontesi, inserite nel raggruppamento Ovest,  sono chiamate ad affrontare HC Aosta Gladiators, HC Chiavenna, HC Milano Bears ed Old Boys Milano. Obiettivo concludere ai primi tre posti della classifica, così da accedere ai playoff che si svilupperanno con quarti, semifinali e finale al meglio delle tre partite.

Nell’incontro inaugurale della stagione, al PalaCotta Morandini di Torre Pellice, la Valpe si è imposta con un solido 3-1 ai danni dell’Aosta. Una rete per drittel da parte di Cristian Long ha indirizzato la partita nei primi 40′, quindi Lorenzo Martina ha calato il tris nell’ultimo periodo prima della rete della bandiera ospite. Analogo punteggio per il Real Torino, che al PalaSesto ha superato gli Old Boys chiudendo avanti di due marcature già la prima frazione: in rete Samuele Ceruti dopo 14′ ed Alex Zorloni al 16′. Un bottino rifinito nel finale dal centro di Ludovico Neri per il definitivo 3-1. Sabato torinesi impegnati in casa (ore 21) contro il Chiavenna, domenica valligiani (ore 20:30) ospiti dei Bears.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISG Piemonte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here