Prove libere Supersport Olanda 2017, Sofuoglu torna a dominare

Buon inizio per Puccetti Racing che si gode i progressi di Sofuoglu, ma ora si attendono le prove ufficiali e la gara di domenica

puccettiE’ Kenan Sofuoglu il pilota più veloce al TT Circuit di Assen al termine delle prove libere del venerdì.
Velocissimo già a partire dalle FP1, il campione in carica della categoria Supersport ha continuato a migliorare il proprio best lap giro dopo giro, fermando infine il cronometro sull’1’38.950.
Buona prestazione anche per il compagno di squadra Kyle Ryde e per il pilota del team 3570 Puccetti Racing FMI Michael Canducci. Rispettivamente ottavo e decimo, accedono entrambi direttamente al turno di Superpole 2, durante il quale domani lotteranno per un piazzamento entro le prime dieci posizioni in griglia di partenza nella gara di domenica.
Kenan Sofuoglu #1, (P1, 1’38.950)
“E’ stata una giornata positiva e sono contento del lavoro che abbiamo fatto oggi. Ci siamo concentrati molto sulla distanza gara e il nostro obiettivo principale è quello di essere subito velocissimi. In gara punterò a scattare bene per cercare di portarmi subito in testa.
Le condizioni della mano sono migliorate, ma penso che ancora ci vorrà molto prima che torni ad essere al 100%. Ora ci concentriamo sulle qualifiche di domani!”.
Kyle Ryde #77, (P8, 1’39.906)
“Questo è stato sicuramente un venerdì migliore rispetto alle gare precedenti: ottavo tempo e qualificato direttamente alla Superpole 2! Sono contento. Il turno di oggi non è stato semplice perché sono un po’ raffreddato e con il casco facevo fatica a vedere e respirare. Domani cercherò sicuramente di fare del mio meglio per guadagnare un buon piazzamento in griglia”.
Michael Canducci #65, (P10 1’39.928)
“Sono soddisfatto del lavoro di oggi. Nelle FP2 mi trovavo in quarta posizione, ma a pochi minuti prima del termine sono scivolato. Fortunatamente la caduta è stata senza conseguenze per me, ma la moto si è danneggiata e i meccanici ora dovranno lavorare molto per sistemarla. In ogni caso con il decimo tempo sono comunque qualificato alla Superpole 2 e ora sarà importante ottenere un buon piazzamento domani in qualifica per poter scattare il più avanti possibile in gara”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Kawasaki Puccetti Racing

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here