Sara Allemand prima e seconda nelle discese FIS sulle piste di casa a Bardonecchia, Federica Lani prima nel Grand Prix Italia

Nella gara 1 il miglior tempo lo ha fatto segnare l’atleta di casa Sara Allemand, portacolori dei Carabinieri, che era stata seconda nella prova cronometrata ufficiale

Come previsto nella riunione della giuria di venerdì 14 febbraio, sabato 15 sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia si sono disputate due Discese FIS organizzate dallo Sci Club Colomion, la prima delle quali valida per la classifica del Grand Prix Italia Giovani. Nella gara 1 il miglior tempo lo ha fatto segnare l’atleta di casa Sara Allemand, portacolori dei Carabinieri, che era stata seconda nella prova cronometrata ufficiale. Sara ha tagliato il traguardo in 1’,15”,22/100, precedendo per 13/100 la toscana Marta Giunti (Fiamme Oro Moena) e per 79/100 la vincitrice della classifica del Grand Prix Italia Giovani, Federica Lani (Ski College Veneto Falcade). Al quarto e al quinto posto assoluti la seconda e la terza della classifica del circuito istituzionale, Alice Mus (Azzurri del Cervino) ed Héloïse Edifizi (Club des Sports de Valtournenche). Al sesto posto Nicole Nogler Kostner (Carabinieri), al settimo assoluto e al primo tra le Aspiranti Amelia Rigatti Di Grazia (Ski Team Fassa), all’ottavo Valentina Savorgnani (Ski College Veneto). None a pari merito Sofia Kerschbaumer (Carabinieri) e l’Aspirante Nadia Fenini (GB Ski Club), che aveva fatto segnare il miglior tempo nella prova cronometrata. La bardonecchiese Sofia Silvestro (Bardonecchia) si è classificata ventiseiesima, la limonese Gaia Blangero (Equipe Limone) ventisettesima, la bardonecchiese Arianna Barile (Equipe Beaulard) ventottesima, l’albese Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna) trentesima assoluta e undicesima delle Aspiranti, la giavenese Veronika Calati (Fiamme Oro Moena) trentunesima, Beatrice Remolif (Sauze d’Oulx) trentasettesima assoluta e sedicesima delle Aspiranti, Ginevra Trevisan (Golden Team Ceccarelli) quarantunesima assoluta e diciottesima delle Aspiranti, Margherita Cecere (Lancia) quarantaduesima assoluta e diciannovesima delle Aspiranti, Lucia Giordano (Pragelato) quarantaseiesima assoluta e ventitreesima delle Aspiranti. Nella gara 2 affermazione di Héloïse Edifizi in 1’,16”,89, con un vantaggio di 5/100 su Sara Allemand e Marta Giunti. Ancora quarta Alice Mus, quinta Federica Lani, sesta assoluta e prima delle Aspiranti Amelia Rigatti Di Grazia, settima Sofia Kerschbaumer, ottava Nicole Nogler Kostner, nona assoluta e seconda delle Aspiranti Nadia Fenini, decima Ginevra Maria Berta (Madonna di Campiglio Ski Team). Tredicesima assoluta e terza delle Aspiranti Giulia Currado Vietti, sedicesima Veronika Calati, diciannovesima Gaia Blangero, ventisettesima Sofia Silvestro, ventinovesima assoluta e undicesima delle Aspiranti Beatrice Remolif, trentaduesima assoluta e tredicesima delle Aspiranti Francesca Cianalino (Pragelato), trentatreesima Arianna Barile, trentottesima assoluta e sedicesima delle Aspiranti Ginevra Trevisan, quarantesima assoluta e diciottesima delle Aspiranti Lucia Giordano, quarantaquattresima assoluta e ventunesima delle Aspiranti Margherita Cecere.
Le classifiche delle Discese FIS disputate a Bardonecchia
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=101082
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=101083
Nelle foto in allegato: le premiazioni delle Discese FIS disputate a Bardonecchia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here