Tris azzurro contro l’Austria, l’Italia vince il test prima del torneo di Torre Pellice

Successo azzurro nell’unico incontro amichevole in vista del torneo di pre-qualificazione olimpica che l’Italia femminile di hockey su ghiaccio affronterà a partire da giovedì 7 ottobre a Torre Pellice

Successo azzurro nell’unico incontro amichevole in vista del torneo di pre-qualificazione olimpica che l’Italia femminile di hockey su ghiaccio affronterà a partire da giovedì 7 ottobre a Torre Pellice. Oggi, all’Agorà di Milano, le ragazze di coach Max Fedrizzi hanno brillantemente superato 3-0 l’Austria, una delle storiche rivali delle azzurre, nazionale che peraltro sopravanza l’Italia di due posizioni nel ranking IIHF (14esimo contro 16esimo posto) e che ha già in tasca il biglietto per il torneo di qualificazione olimpica vera e propria in programma a metà novembre. Senza la forte difensora Nadia Mattivi, in viaggio da Boston e attesa in queste ore nel ritiro azzurro di Pinerolo, il Blue Team ha messo la freccia già nella prima frazione, conclusa sul doppio vantaggio grazie alle reti di Chelsea Furlani e di Eleonora Bonafini. La vittoria è stata poi messa in ghiaccio grazie alla marcatura di Sara Kaneppele poco dopo la metà del terzo tempo. Da segnalare l’ottima prova, a difesa della gabbia, della giovanissima Martina Fedel, protagonista di uno shut-out. Per l’Italia, dunque, non poteva esserci viatico migliore verso il torneo di Torre Pellice che scatterà giovedì 7 ottobre con il match più semplice del trittico: quello contro Taipei. Sabato 9 ottobre, invece, sarà la volta della Spagna, mentre la sfida probabilmente decisiva per il successo del torneo che mette in palio un solo posto per la fase successiva, sarà in programma domenica 10 ottobre contro il Kazakhstan. Tutti i match delle azzurre si disputeranno al “Cotta Morandini” alle ore 20.15, e saranno trasmessi in diretta streaming sul canale Youtube della FISG.

Nella foto l’autrice della seconda marcatura azzurra, Eleonora Bonafini (Foto: FISG)

ITALIA-AUSTRIA 3-0

PARZIALI: 2-0; 0-0; 1-0

MARCATORE: 12.05 Furlani (1-0/Gius, Bettarini), 17.03 Bonafini (2-0), 53.14 Kaneppele (3-0/Caumo, Roccella)

ITALIA: Fedel (Biondi); Niccolai, Da Rech, Bettarini, Stocker, Varano, Lobis; Saletta, Furlani, Abatangelo, Gius, Callovini, Kaneppele, Bonafini, Roccella, Campo Bagatin, Caumo, Mazzocchi. Coach: Max Fedrizzi

AUSTRIA: Luggin (Adamitsch); Billa, Grascher, Hengelmuller, Leitner, Wittich; Artner, Daubock, Hofbauer, Killius, Kutzer, Linzbichler, Ropatsch, Schall, Vlcek, Volgger, Willenshofer. Coach: Jari Risku

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here