Volvera Rugby: ricomincia la stagione

La grande novità è l’esordio, in serie A della squadra femminile, nello splendido complesso sportivo di Parabiago

volvera-rugby-ricomincia-stagioneVOLVERA – Il COVID allenta la presa, si può ripartire con lo sport e il Volvera Rugby lo fa in grande stile: i numeri dei giocatori portano il centro del pinerolese ai vertici piemontesi. Soprattutto i più piccoli, dai 3 ai 12 anni, non sono mai stati così numerosi e il Volvera, nello scorso weekend, anche grazie ad una collaborazione con il CUS Piemonte Orientale (CUSPO), riesce a schierare in campo tutte le categorie maschili.

Le scorse due stagioni, quasi per intero, hanno richiesto al club e ai sui educatori/allenatori un grande impegno, per non disperdere anni ed anni di energie. Quanto proposto è stato molto apprezzato, dai giocatori e dalle loro famiglie. Ed i risultati si vedono.

La grande novità è l’esordio, in serie A della squadra femminile, nello splendido complesso sportivo di Parabiago. Un gran bell’esempio di come si può rendere accogliente la casa di una famiglia rugbistica.

Speriamo che i contatti suscitati dall’Amministrazione Comunale nelle scorse settimane consentano di iniziare un percorso di crescita anche in questo senso.
Le ragazze, accogliendo anche alcune ragazze di Moncalieri, pur perdendo, hanno dimostrato uno splendido carattere e una gran voglia di divertirsi insieme. Unico rammarico il fatto di non essere riuscite a depositare in meta quel pallone, dopo che negli ultimi cinque minuti la battaglia si è giocata a pochi metri dalla agognata linea.
Per le ragazze più giovani, invece, si sta iniziando ad organizzare il gioco con le pari età di club della zona.

Per gli amanti delle statistiche: La seniores maschile ha vinto contro il Valtanaro 27 a 23 (in trasferta), la seniores femminile ha perso 53 a 0, l’Under 19 ha perso di misura contro il Moncalieri (34-33); l’Under 17, vince sul campo (fuori casa) 32 a 28 dopo aver vinto a tavolino per insufficienza di giocatori, contro il Moncalieri.
Appuntamento a domenica, alle ore 12:30 per la prima partita casalinga delle giallonere e, a seguire (15:30) per sostenere i ragazzi della seniores nella partita più impegnativa di questa prima fase col Cuneo Pedona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here