Festival della Sostenibilità ad Avigliana 26-27 settembre 2020, info

Il Festival della sostenibilità di Avigliana è organizzato in concomitanza con le giornate di "Puliamo il mondo" di Legambiente, principalmente con banchetti informativi ed espositivi di realtà locali e di produzioni ecosostenibili

Assessorato Ambiente della città di Avigliana, Legambiente, Ente Parco Alpi Cozie, Acsel, Conisa organizzano il Festival della Sostenibilità 2020 nel parco Alveare Verde.
Il Festival della sostenibilità di Avigliana è organizzato in concomitanza con le giornate di “Puliamo il mondo” di Legambiente, principalmente con banchetti informativi ed espositivi di realtà locali e di produzioni ecosostenibili. Inoltre, nell’ambito del festival si svolgono eventi che possano attirare pubblico di diverse età come la “tavola rotonda” con gli esperti, lo show cooking del progetto antispreco alimentare “Resto…mangia!”, un concorso fotografico a tema ambientale e scambi di oggetti dal Centro del riuso “Aviglianariusa”.
Oltre a queste iniziative, nella giornata di sabato 26 settembre, è organizzata una mattinata di raccolta rifiuti aperta alla popolazione con il gruppo degli Ecovolontari di Avigliana e una camminata-plogging per gli aderenti al gruppo di cammino dell’associazione Iride in giro per Avigliana. In contemporanea, nel nuovo parco cittadino, la biblioteca organizza letture a tema ambientale per i più piccini.
L’attività più fieristica descritta sopra, si svolge, invece, nella giornata di domenica 27 settembre e ha luogo interamente all’interno del nuovo parco urbano #AlveareVerde. L’evento di showcooking del progetto antispreco “Resto…mangia!” è realizzato anche grazie alla collaborazione con Novacoop, che fornisce alimenti in scadenza che vengono distribuiti a beneficiari individuati dal Conisa, il Consorzio socio-assistenziale della Val di Susa.
Fra le altre attività che animano la giornata della domenica ci saranno:
1) la tavola rotonda sul tema dei rifiuti e dell’inquinamento. I temi sono: correlazione fra inquinamento e Covid, mobilità sostenibile, prevenzione della generazione dei rifiuti, inquinamento ambientale e insetti impollinatori.
2) Il concerto di un gruppo musicale “ambientale”.
3) Lo spettacolo teatrale di Giulio Cavalli “Se si insegnasse la bellezza” promosso dai Comuni virtuosi.
4) La premiazione del concorso fotografico naturalistico lanciato quest’estate dal Comune e dal Parco dei Laghi.
5) La raccolta di firme per la petizione europea “Salviamo le api e gli agricoltori” da parte dei ragazzi di Friday for Future.
Informazioni: Ufficio Ambiente della Città di Avigliana, tel. 0119769171 – ambientenergia@comune.avigliana.to.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here