Giornata della Memoria Torino: arriva il documentario di Slawomir Grunberg “Still Life in Lodz”

Il 26 gennaio alle ore 21.00 in anteprima al Cinema Massimo

giornata-memoria-torino-documentario-slawomir-grunberg-still-life-in-lodzTORINO – In occasione del Giorno della Memoria, l’Archivio Ebraico Terracini e il Museo Nazionale del Cinema, in collaborazione con la Comunità Ebraica di Torino e il Consolato onorario di Polonia in Torino, presentano al Cinema Massimo il 26 gennaio alle ore 21.00 in anteprima per la prima volta in Italia il documentario di Slawomir Grunberg Still Life in Lodz, che ha riscosso grande attenzione negli Stati Uniti. La serata è organizzata in memoria di Tullio Levi.

L’ingresso è libero. La proiezione è introdotta da Bianca Gardella Tedeschi (Presidente Archivio Ebraico Terracini), Dario Disegni (Presidente Comunità Ebraica di Torino) e Ulrico Leiss de Leimburg (Console onorario di Polonia in Torino).

Slawomir Grunberg

Still Life in Lodz

(Polonia 2019, 75’, DCP, col., v.o. sott.ingl.)

Un quadro con natura morta era appeso al muro sopra il letto della piccola Lilka Elbaum, la prima cosa che vedeva da sveglia e l’ultima prima di addormentarsi. Attraverso la metafora del quadro, appeso a quella stessa parete dalla fine del 1800, si dipanano le storie di coloro che hanno abitato questo appartamento a Lodz, in Polonia, tutte segnate, in un modo o nell’altro, dall’antisemitismo. A ricostruirle l’ormai adulta Lilka, di ritorno a Lodz insieme a Paul Celler e Roni Ben Ari in cerca di oggetti della memoria, passivi testimoni della storia.

Mer 26, h. 21.00

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here