Autobus bloccato Moncalieri, conducente aggredito da “aspirante” passeggero

Il passeggero non voleva sentire ragioni e si è rischiato anche il contatto fisico tra i due

Avrebbe voluto che l’autobus si fermasse esattamente davanti a lui e quando il veicolo avrebbe invece allungato la frenata, si sarebbe imbufalito tanto da aggredire verbalmente l’autista e bloccare il servizio per oltre 30 minuti.
Secondo quanto spiegato, un uomo sulla cinquantina è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio dai Carabinieri di Moncalieri, per aver bloccato la linea 40 in corso Roma, all’angolo con via Peschiera.
In base a quanto appurato, da una semplice lamentela, la discussione si è fatta più pesante e quando l’autista ha capito che la situazione poteva degenerare ha chiamato i Carabinieri. Il passeggero non voleva sentire ragioni e si è rischiato anche il contatto fisico tra i due. Dopo l’intervento dei militari, il veicolo è ripartito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here