Cane abbandonato Nichelino, salvato dall’ex padrone

L'uomo, di Chivasso, ha poi deciso di raggiungere il comando dei Vigili nichelinesi e di riprendere con sé l'animale: "Ha detto che se devono abbandonarlo - spiegano dal Comando -, se lo riprendeva lui".

Un cane viene abbandonato in un’area attrezzata, ma viene ripreso in casa dall’ex proprietario.
Succede a Nichelino, dove la Polizia Locale ha recuperato un meticcio vicino alla Coop, al quartiere Castello. L’animale era microchippato ed è stato facile risalire a quello che si pensava fosse il proprietario.
Una volta contattato, l’uomo ha spiegato che il cane l’aveva dato via qualche mese fa, ma che non era stato fatto il passaggio burocratico attraverso l’aggiornamento del microchip che attestasse la nuova proprietà.
L’uomo, di Chivasso, ha poi deciso di raggiungere il comando dei Vigili nichelinesi e di riprendere con sé l’animale: “Ha detto che se devono abbandonarlo – spiegano dal Comando -, se lo riprendeva lui”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here