Furto di carburante Torino, arrestato 31enne

L’uomo avrebbe cercato di disfarsi del gasolio poco prima rubato, gettandolo a terra ma è stato fermato e tratto in arresto.

poliziaE’ successo attorno alla mezzanotte in zona Mirafiori: un cittadino italiano avrebbe notato dal proprio balcone sopraggiungere un’autovettura con a bordo quattro uomini e fermarsi affianco ad un furgone Iveco Stralis parcheggiato per strada.
Secondo quanto spiegato, dall’auto scendevano 3 persone muniti di una tanica e di un tubo che si avvicinavano al serbatoio del furgone, ipotizzando un furto di carburante il cittadino italiano avvisava il 113.
In base a quanto appurato, una pattuglia della Squadra Volante intervenuta nell’immediato avrebbe rintracciato l’autovettura segnalata poco distante. Solo uno dei 3 autori del fatto era presente: si tratterebbe di un cittadino marocchino di 31 anni, irregolare sul territorio nazionale, sottoposto all’obbligo di presentazione quotidiana alla P.G. L’uomo avrebbe cercato di disfarsi del gasolio poco prima rubato, gettandolo a terra ma è stato fermato e tratto in arresto.